giovedì, 20 Gennaio 2022

Friuli Venezia Giulia: pubblicato il bando per 130 infermieri categoria D

Di questo autore

Concorso Maeci: a febbraio le prove scritte verranno svolte da remoto

Come annunciato più di un mese fa, è uscito il calendario delle prove scritte del concorso Maeci (Ministero degli...

Istruttori amministrativi: pubblicati nuovi bandi

Diversi comuni Italiani hanno avviato delle procedure di selezione per l'assunzione delle figure professionali di istruttori amministrativi, categoria C. In particolare...

Scuola Secondaria: in arrivo la prova scritta per le classi A-13

Il MIUR è in procinto di pubblicare il calendario della prova scritta del Concorso Scuola Secondaria. In particolare, le classi...

La regione Friuli Venezia Giulia ha pubblicato un bando di concorso per la selezione di 130 infermieri, categoria D, a tempo pieno e indeterminato, da destinare alle Aziende del Servizio sanitario regionale.

La domanda di partecipazione deve essere inviata esclusivamente tramite procedura telematica cliccando al seguente link entro il 3 febbraio 2022.

E’ richiesta, inoltre, una quota di partecipazione pari ad €10,33 (dieci/33 euro).

LE SEDI

I 130 infermieri saranno destinati alle seguenti sedi: 

  • 45 posti suddivisi tra l’Azienda Sanitaria Universitaria Giuliano Isontina e l’IRCCS Burlo Garofolo (Area Isontina GO – TS);
  • 55 posti suddivisi tra l’Azienda Sanitaria Universitaria Friuli Centrale e l’Azienda Regionale di Coordinamento per la Salute (Area Friuli Centrale UD);
  • 30 posti suddivisi tra l’Azienda Sanitaria Friuli Occidentale e l’IRCCS “Centro di Riferimento Oncologico di Aviano (Area Friuli Occidentale PN).

I REQUISTI 

I candidati interessati a partecipare devono essere in possesso di requisiti generali e specifici, tra cui il possesso della laurea in Infermieristica o del Diploma Universitario di Infermiere o Diploma di Laurea in Infermieristica o titoli equipollenti, nonché dell’iscrizione al relativo Albo professionale.

LE PROVE

La procedura di selezione consisterà in una prova scritta, una prova pratica, una prova orale ed una valutazione dei titoli:

  • la prova scritta si sostanzierà nello svolgimento di un tema o di soluzione di quesiti a risposta multipla, sintetica e/o a completamento (30 punti);
  • la prova pratica consisterà nella verifica delle conoscenze, delle tecniche e delle prestazioni infermieristiche assistenziali o degli aspetti organizzativi della disciplina infermieristica o nella soluzione di casi assistenziali (20 punti);
  • la prova orale, invece, avrà ad oggetto l’approfondimento delle materie della prova scritta e degli altri argomenti indicati nel bando, unitamente alla valutazione della conoscenza della lingua inglese e degli elementi di informatica (20 punti).

Nel caso in cui sia presentato un numero di domande elevato è previsto l’espletamento di una prova preselettiva.

IL BANDO

Per scaricare il bando di selezione potete cliccare qui. 

AGGIORNAMENTI

Per restare aggiornati circa questo e tanti altri concorsi del settore Sanità potete iscrivervi al nostro gruppo Facebook. 

Ultimi articoli

Concorso Maeci: a febbraio le prove scritte verranno svolte da remoto

Come annunciato più di un mese fa, è uscito il calendario delle prove scritte del concorso Maeci (Ministero degli...

Potrebbe interessarti anche