giovedì, 20 Gennaio 2022

Concorso Miur: i programmi di esame di scuola primaria, infanzia e sostegno

Di questo autore

Concorso Maeci: a febbraio le prove scritte verranno svolte da remoto

Come annunciato più di un mese fa, è uscito il calendario delle prove scritte del concorso Maeci (Ministero degli...

Istruttori amministrativi: pubblicati nuovi bandi

Diversi comuni Italiani hanno avviato delle procedure di selezione per l'assunzione delle figure professionali di istruttori amministrativi, categoria C. In particolare...

Scuola Secondaria: in arrivo la prova scritta per le classi A-13

Il MIUR è in procinto di pubblicare il calendario della prova scritta del Concorso Scuola Secondaria. In particolare, le classi...

Con decreto 5 novembre 2021 n. 325 il Miur ha pubblicato un nuovo regolamento in relazione, tra gli altri, al concorso ordinario per gli insegnanti di infanzia e primaria.
Di tali cambiamenti ve ne avevamo parlato qui, allegandovi tutti i dettagli inerenti alla nuova normativa.

Sul sito del Miur sono stati pubblicati, pertanto, i programmi dettagliati da studiare in vista delle prove scritte del concorso scuola infanzia e del concorso scuola primaria.

LE MATERIE OGGETTO DI PROVA

Per quanto riguarda la scuola dell’infanzia, i 50 quesiti a risposta multipla oggetto della prova scritta verteranno su molteplici aree tematiche. Tra queste, ad esempio la professionalità docente, la legislazione scolastica, l’autonomia scolastica e tante altre.

Relativamente alla scuola primaria, i summenzionati quesiti verteranno su aree tematiche come la progettazione didattica, ed, anche in tal caso, sulla legislazione scolastica, autonomia scolastica e tanto altro ancora.

Per entrambi i profili è richiesta, inoltre, anche la conoscenza della lingua inglese corrispondente al livello B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue, nonché la competenza digitale sia delle tecnologie aventi scopi didattici che dei dispositivi elettronici multimediali più efficaci aventi lo scopo di migliorare la qualità dell’apprendimento.

I POSTI DI SOSTEGNO DI SCUOLA PRIMARIA E DI INFANZIA 

Il Miur ha, inoltre, pubblicato il programma di esame per i posti di sostegno relativi alla scuola primaria e di infanzia.

I PUNTEGGI

Per tutti i profili è prevista una valutazione identica: per ogni risposta corretta saranno assegnati 2 punti, mentre 0 punti per risposta errata o non data.
Ai fini del superamento della prova occorre conseguire un punteggio minimo pari a 70 punti, fino ad arrivare ad un massimo di 100 punti.

AGGIORNAMENTI

Per qualsiasi aggiornamento o notizia relativa ai concorsi Miur seguite il nostro gruppo Facebook.

Ultimi articoli

Concorso Maeci: a febbraio le prove scritte verranno svolte da remoto

Come annunciato più di un mese fa, è uscito il calendario delle prove scritte del concorso Maeci (Ministero degli...

Potrebbe interessarti anche