giovedì, 20 Gennaio 2022

ASL 1 Liguria concorso: 35 posti di dirigente medico, disciplina di psichiatria

Di questo autore

Concorso Maeci: a febbraio le prove scritte verranno svolte da remoto

Come annunciato più di un mese fa, è uscito il calendario delle prove scritte del concorso Maeci (Ministero degli...

Istruttori amministrativi: pubblicati nuovi bandi

Diversi comuni Italiani hanno avviato delle procedure di selezione per l'assunzione delle figure professionali di istruttori amministrativi, categoria C. In particolare...

Scuola Secondaria: in arrivo la prova scritta per le classi A-13

Il MIUR è in procinto di pubblicare il calendario della prova scritta del Concorso Scuola Secondaria. In particolare, le classi...

L’ASL 1 Liguria ha indetto un nuovo concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di 35 dirigenti medici, disciplina psichiatrica.

ASL 1 LIGURIA, CONCORSO: REQUISITI

Per prendere parte al concorso, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi membri dell’Unione Europea;
  • laurea in medicina e chirurgia;
  • specializzazione nella disciplina oggetto del concorso ovvero in discipline equipollenti od affini;
  • iscrizione all’Albo dell’Ordine dei Medici Chirurghi;
  • conoscenze informatiche di base e della lingua inglese, (è richiesta la conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della lingua inglese, a livello iniziale);
  • età non superiore ai limiti previsti dalla vigente legislazione per il mantenimento in servizio;
  • idoneità fisica per svolgere l’impiego;
  • godimento dei diritti civili e politici:
  • non avere subito condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti che impediscano la costituzione di rapporti di pubblico impiego ai sensi delle vigenti disposizioni.

CANDIDATURA

Sul sito dell’ASL 1 Liguria, è possibile prendere parte al concorso. Una volta cliccata la procedura interessata, oltre al testo integrale del bando, dovrà selezionare il link “Domanda on-line” per candidarsi. È possibile prendere parte alla procedura entro e non oltre il 3 gennaio 2022.

PROVE D’ESAME

Una volta chiusa la possibilità di candidarsi al concorso, i candidati dovranno sostenere le seguenti prove d’esame:

  • PROVA SCRITTA: relazione su caso clinico simulato o su argomenti inerenti alla disciplina messa a concorso o soluzione di una serie di quesiti a risposta sintetica inerenti alla disciplina stessa;
  • PROVA PRATICA: su tecniche e manualità peculiari della disciplina messa a concorso. La prova pratica deve comunque essere anche illustrata schematicamente per iscritto;
  • PROVA ORALE: sulle materie inerenti alla disciplina a concorso nonché sui compiti connessi alla funzione da conferire. Inoltre, il colloquio verterà anche su elementi di informatica e sulla conoscenza, almeno a livello iniziale, di una lingua straniera scelta tra quelle indicate nel bando di concorso.

ASL ABRUZZO: CONCORSI PER 77 UNITÀ DI PERSONALE SANITARIO

Per via della campagna vaccinale dovuta al Covid-19, l’Asl Abruzzo è pronta ad indire nuovi concorsi pubblici per l’assunzione di 77 unità di personale sanitario.

Ultimi articoli

Concorso Maeci: a febbraio le prove scritte verranno svolte da remoto

Come annunciato più di un mese fa, è uscito il calendario delle prove scritte del concorso Maeci (Ministero degli...

Potrebbe interessarti anche