giovedì, 11 Agosto 2022

Concorso Comune di Napoli: bando, requisiti e cosa studiare. Tutto quello che c’è da sapere

Di questo autore

Ministero della Difesa: 194 VFP4 in Marina e Capitaneria di Porto

Il Ministero della Difesa ha indetto un nuovo concorso pubblico. La procedura prevede il reclutamento di 194 VFP4 nelle...

Concorsi Ministeri 2022, 700 posti per MEF e Interno: tutto ciò da sapere per partecipare

Il Decreto infrastrutture e mobilità, convertito in legge, autorizza nuove assunzioni per alcuni Ministeri, come MEF e Ministero dell'Interno....

Comune di Napoli, concorso per diplomati: profili professionali e materie d’esame

Nella giornata di ieri 9 agosto sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale i bandi per il concorso indetto dal...

Il Comune di Napoli ha indetto un nuovo concorso per l’assunzione a tempo determinato di 123 nuovi dipendenti che andranno a coprire vari profili professionali. Entro dicembre 2022 ci saranno le assunzioni, mentre le mansioni scadranno a dicembre 2023, salvo prolungamenti. Il bando ufficiale è stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale del 12 novembre, per consultarlo basta cliccare qui: All_I1009_121121_408_Avviso_Selezione__1_

POSIZIONI APERTE

I posti messi in palio dal Concorso Comune di Napoli sono così suddivisi:

  • 23 istruttori direttivi amministrativi (categoria D1 – cod. IDATD)
  • 5 assistenti sociali (categoria D1 – cod. ASSTD)
  • 8 istruttori direttivi informatici (categoria D1 – cod. INFTD)
  • 8 istruttori direttivi architetti (categoria D1 – cod. ARCTD)
  • 4 istruttori direttivi ingegneri (categoria D1 – cod. INGTD)
  • 36 istruttori amministrativi (categoria C – cod. AMMTD)
  • 9 geometri (categoria C – cod. GEOTD)
  • 30 dirigenti

CONCORSO COMUNE DI NAPOLI – COME INVIARE LA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Per partecipare al Concorso Comune di Napoli bisognerà collegarsi al Portale selezioni e compilare la domanda di partecipazione. Per i profili per diplomati e laureati il termine è il 29 Novembre 2021 alle ore 12:00. Per il concorso relativo ai 30 dirigenti, invece, la domanda potrà essere inviata entro il 3 dicembre 2021.

REQUISITI

Per quanto riguarda i requisiti specifici richiesti per prendere parte ad uno di questi concorsi, variano in base al profilo professionale. Quelli generali sono i seguenti:

  • cittadinanza Italiana ovvero cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea con adeguata conoscenza della lingua italiana (i cittadini degli stati membri della U.E. devono possedere i requisiti di cui al D.P.C.M. n. 174 del 07/02/94);
  • età non inferiore ai 18 anni e non superiore al limite ordinamentale previsto per il collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e politici, anche negli Stati di appartenenza o di provenienza, se cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi militari per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985, ai sensi dell’art. 1 legge 23/08/1984, n. 226;
  • idoneità fisica, senza limitazioni, allo svolgimento delle mansioni relative al profilo professionale per il quale si partecipa. Ai sensi del D. Lgs n. 81/2008, il candidato potrà essere sottoposto a visita medica tesa ad accertare l’idoneità alle mansioni cui lo stesso sarà destinato;
  • possesso del titolo di studio di seguito individuato in relazione al profilo per il quale si concorre.

PROVE DA SUPERARE

Il Concorso Comune di Napoli prevede due prove: prova preselettiva per titoli e prova scritta. La prova scritta durerà 45 minuti e sarà composta da 30 quesiti a risposta multipla. I punteggi che saranno attribuiti alle domande saranno i seguenti:

  • risposta esatta: 1 punto
  • risposta errata: -0.25 punti
  • nessuna risposta: 0 punti

Per superare la prova occorre raggiungere il risultato di 21/30. La sede della prova è stabilita nel Teatro Tenda al Palapartenope, in via Barbagallo 115. I giorni in cui si svolgerà saranno il 21, 22 e 23 Dicembre 2021.

MATERIE DA STUDIARE

Come si evince dal bando le materie da studiare saranno le seguenti:

Comune a tutti i profili:

– Nozioni di lingua inglese
– Conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse

Profilo di Istruttore Direttivo Amministrativo:

  • Diritto costituzionale
  • Ordinamento istituzionale degli Enti locali: D. Lgs n.267/2000 e s.m.i., (limitatamente alla Parte I)
  • Il diritto amministrativo, con particolare riferimento al procedimento amministrativo e diritto di accesso agli atti: L.241/1990 e s.m.i , trasparenza, accesso agli atti, anticorruzione, codice dei contratti pubblici (decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50).
  • Normativa nazionale e comunitaria in materia di fondi strutturali con particolare riferimento alle attività di rendicontazione, monitoraggio e controllo dei progetti cofinanziati.

Profilo di Assistente sociale:

  • L. 328/2000 “Legge quadro per la realizzazione del servizio integrato di interventi e servizi sociali”
  • LR N. 11 del 23/10/2007 “Legge per la dignità e la cittadinanza sociale. Attuazione della legge 8 novembre 2000, n. 328” e ss.mm.ii
  • Ordinamento istituzionale degli Enti locali: D. Lgs. n.267/2000 e s.m.i., (limitatamente alla Parte I)
  • Il codice deontologico dell’assistente sociale in vigore dal 01/06/2020 ed approvato dal Cnoas il 21/02/2020 con delibera n.17, come modificato il 23/05/2020 da delibera n. 71, profili comparativi tra vecchio e nuovo codice.
  • Pianificazione, organizzazione e gestione nel campo delle politiche e dei servizi sociali
  • Il diritto amministrativo, con particolare riferimento al procedimento amministrativo e diritto di accesso agli atti: L.241/1990 e s.m.i , trasparenza, accesso agli atti, anticorruzione, codice dei contratti pubblici (decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50)
  • Principi, fondamenti, metodi, tecniche professionali del servizio sociale, del rilevamento e del trattamento di situazioni di disagio sociale

Profilo di Istruttore Direttivo Informatico

  • Codice dell’amministrazione digitale (decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82)
  • Piano triennale per l’informatica della pubblica amministrazione
  • Linee guida AgiD (documento informatico, interoperabilità tecnica delle pubbliche amministrazioni accessibilità degli strumenti informatici, etc
  • Elementi di informatica
  • Elementi di diritto amministrativo
  • Sistema di Gestione della sicurezza informatica secondo la norma UNI7001
  • Norme del GDPR Regolamento UE 2016/679

Profilo di istruttore Amministrativo

  • Diritto costituzionale limitatamente al Titolo V
  • Ordinamento istituzionale degli Enti locali: D. Lgs n.267/2000 e s.m.i., (limitatamente alla Parte I)
  • Elementi di diritto amministrativo, con particolare riferimento al procedimento amministrativo e diritto di accesso agli atti: L.241/1990 e s.m.i , trasparenza, accesso agli atti, anticorruzione, codice dei contratti pubblici (decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50)
  • Normativa nazionale e comunitaria in materia di fondi strutturali con particolare riferimento alle attività di rendicontazione, monitoraggio e controllo dei progetti cofinanziati.

Profilo di Istruttore Direttivo Ingegnerie/ Architetto

  • Ordinamento degli enti locali
  • Normativa in materia di procedimento amministrativo e di accesso agli atti
  • Normativa in materia edilizia
  • Normativa nazionale e regionale in materia urbanistica
  • Normativa in materia di beni culturali
  • Normativa in materia di lavori pubblici

Profilo Geometra

  • Ordinamento degli enti locali
  • Normativa in materia di procedimento amministrativo e accesso agli atti
  • Normativa in materia edilizia
  • Normativa in materia di lavori pubblici
  • Nozioni generali di estimo e redazione di pratiche catastali

Ricordiamo che per restare aggiornati su questo concorso è disponibile un apposito Gruppo Facebook, per iscriversi basta cliccare qui. Per il Gruppo Telegram occorre invece cliccare qui.

 

Ultimi articoli

Ministero della Difesa: 194 VFP4 in Marina e Capitaneria di Porto

Il Ministero della Difesa ha indetto un nuovo concorso pubblico. La procedura prevede il reclutamento di 194 VFP4 nelle...

Potrebbe interessarti anche