domenica, 28 Novembre 2021

Comune di Napoli concorsi: bandi per 123 posti per vari profili professionali

Di questo autore

Funzionario Agenzia delle Entrate: stipendio e mansioni

Lo scorso 13 agosto è stato pubblicato il bando, in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per il...

Concorso Comune di Napoli: bando, requisiti e cosa studiare. Tutto quello che c’è da sapere

Il Comune di Napoli ha indetto un nuovo concorso per l’assunzione a tempo determinato di 123 nuovi dipendenti che...

Regione Calabria, concorsi Centro per l’impiego: bando da 537 posti

Nuovo concorso Centro per l'impiego - La Regione Calabria sta per bandire un concorso per l'assunzione di 537 unità...

Il Comune di Napoli ha indetto nuovi concorsi per l’assunzione a tempo determinato di 123 nuovi dipendenti che andranno a coprire vari profili professionali. Sono stati infatti pubblicati, nella Gazzetta ufficiale del 12 novembre, i diversi bandi di concorso. Si tratta di opportunità rivolte anche a coloro in possesso di diploma. Per consultare il Bando ufficiale basta cliccare qui:  All_I1009_121121_408_Avviso_Selezione__1_

SUDDIVISIONE POSTI

I profili ricercati nei concorsi indetti dal Comune di Napoli sono così suddivisi:

23 istruttori direttivi amministrativi (categoria D1 – cod. IDATD);

36 istruttori amministrativi (categoria C – cod. AMMTD);

30 dirigenti;

8 istruttori direttivi architetti (categoria D1 – cod. ARCTD);

5 assistenti sociali (categoria D1 – cod. ASSTD);

4 istruttori direttivi ingegneri (categoria D1 – cod. INGTD);

8 istruttori direttivi informatici (categoria D1 – cod. INFTD);

9 geometri (categoria C – cod. GEOTD).

REQUISITI

Per quanto riguarda i requisiti richiesti per prendere parte ad uno di questi concorsi, essi variano in base al profilo professionale. Le competenze necessarie per la partecipazione, sono elencate dettagliatamente nel testo integrale del bando.

CANDIDATURA

È possibile inviare la propria domanda di partecipazione a quasi tutti i concorsi entro e non oltre il 29 novembre. Per quanto riguarda la procedura per i 30 dirigenti, la scadenza è fissata per il 3 dicembre.

SELEZIONE

Per quanto riguarda la fase di selezione, essa segue la riforma Brunetta. Proprio per questo, per la preselezione dei candidati avviene la valutazione dei titoli. Si prenderanno in considerazione il voto di laurea, altri titoli e abilitazioni.

Una volta avvenuta la preselezione mediante la valutazione dei titoli presentati, il candidato dovrà svolgere una prova scritta. Essa avrà luogo presso la sede del Teatro Tenda
Palapartenope sito in Via Barbagallo, 115 nei giorni 21, 22 e 23 dicembre 2021.

La prova, oltre a verificare la conoscenza della lingua inglese e conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse, verterà sulle materie specifiche in base ai profili professionali. Ricordiamo che per restare aggiornati su questo concorso è disponibile un apposito Gruppo Facebook, per iscriversi basta cliccare qui. Per il Gruppo Telegram occorre invece cliccare qui.

Ultimi articoli

Funzionario Agenzia delle Entrate: stipendio e mansioni

Lo scorso 13 agosto è stato pubblicato il bando, in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per il...

Potrebbe interessarti anche