domenica, 28 Novembre 2021

Concorsi Poste Italiane 2012, come partecipare alla selezione. 6000 posti di lavoro

Di questo autore

Funzionario Agenzia delle Entrate: stipendio e mansioni

Lo scorso 13 agosto è stato pubblicato il bando, in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per il...

Concorso Comune di Napoli: bando, requisiti e cosa studiare. Tutto quello che c’è da sapere

Il Comune di Napoli ha indetto un nuovo concorso per l’assunzione a tempo determinato di 123 nuovi dipendenti che...

Regione Calabria, concorsi Centro per l’impiego: bando da 537 posti

Nuovo concorso Centro per l'impiego - La Regione Calabria sta per bandire un concorso per l'assunzione di 537 unità...

Lavorare alle posteFinalmente una buona notizia! Dopo tanto parlare di disoccupazione, licenziamenti e crisi economica ecco una bella opportunità per molti giovani. L’opportunità arriva dalle Poste Italiane che indicono un concorso pubblico per l’assunzione di nuovo personale e nello specifico 6000 posti di lavoro in tutta Italia.

Vi presentiamo qual’è l’offerta economica, i requisiti necessari per poter accedere alle selezioni e come partecipare.

Le assunzioni saranno effettuate su tutto il territorio nazionale e verranno scaglionate nel corso di tutto l’anno nei mesi di gennaio, aprile, luglio e settembre.

OFFERTA

Vengono proposti contratti di lavoro a tempo determinato, di durata bimestrale o trimestrale, e lo stipendio è di circa 1.100 Euro al mese.

REQUISITI

Età non superiore ai 35 anni

Possesso del diploma con voto non inferiore al 70/100 oppure 42/60

Capacità di guidare il motorino Liberty Piaggio 125

Disponibilità a lavorare tutta la settimana (tranne la domenica) dalle 8.00 alle 14.00

Non aver mai lavorato per Poste Italiane.

SELEZIONE

La selezione prevede una prova che valuta la capacità di utilizzo del motorino.

COME PARTECIAPRE

Per partecipare alla selezione basta registrare il proprio curriculum vitae direttamente sul sito di Poste Italiane.

Le candidature vanno inviate entro il mese precedente (dicembre, marzo, giugno e ottobre).

27 Commenti

  1. ma che offerta e offerta,ti fanno un contratto cagato di 3 mesi e senza possibilità di assunzione futura…l’orario è dalle7 alle 14:30 e sono circa 1050 euro/mese..richiedono di non aver mai lavorato in poste italiane così dopo averti lasciato a casa non puoi fare causa,come invece è successo negli anni precedenti!!!NON ABBIATE ASPETTATIVE DA QUESTO LAVORO,fate i 3 mesi ma non ci sono possibilità x sistemarsi!!!

  2. Io ho già fatto il postino trimestrale nel 2009… vorrei tanto capire perchè io che già conosco il lavoro e saprei come muovermi non posso più far domanda… perchè brucerebbe farmi un secondo determinato da trasformare per forza in indeterminato alla scadenza vero??? che rabbia!

  3. io la domanda lo presentata molte, siccome sono siciliano lo mandata in 2 poste differenti a Palermo, in + lo mandata anche come curriculum nel sito delle poste e NON ho ancora ricevuto una risposta…da dire ke io lo mandata appena nel giornale dei concorsi ho letto ke c’erano 6000 assunzioni per poste italiane!…è una vergogna!

  4. Ma vaffanculo!!!! Date la notizia come se fosse il lavoro del secolo, poi vai a leggere e viene proposto un contratto bi o trimestrale. Alla faccia del cazzo, una volta che hai guadagnato 3000 euro e non trovi lavoro per altri12 mesi che fai, ti ci pulisci il cuolo???????

  5. 1. perchè se hai 36 anni non vai bene? 2. ci vuole il diploma per mettere due buste in buca? 3. se ho già lavorato per poste perchè non posso rilavorare per poste? l’esperienza gli fa schifo? mah, che concorso delle balle. tante pretese per farti lavorare 2 mesi!!!!!!!

  6. Ragazzi scusate la volgarità ma io ormai c’ho le palle piene di questi contratti a termine , e poi come se non bastasse , io che ho perso 2 posti fissi non certo per colpa mia , mi ritrovo ora a 38 anni , che non posso fare nemmeno un concorso come postino! è una vergogna-

  7. Ragazzi ma il Cv lo avete mandato con una raccomandata o sul sito di poste italiane ?? aspetto vs risposte.

  8. non riesco a registrarmi perchè mi dice che il codice fiscale è già presente…se c’è qualcuno che può aiutarmi ringrazio in anticipo…

  9. IMPARA UN PO’ DI C***O DI GRAMMATICA, INVECE DI FARE IL SOLITO “EH MA NON MI PRENDONO GNE GNE”.

    NON HAI MESSO UN’H AL POSTO GIUSTO NEANCHE A PAGARLA. IL SOLITO IGNORANTE CHE VUOLE IL LAVORO PRONTO. TORNA A STUDIARE.

  10. Ragazzi vi spiego….sono già stato chiamato da poste italiane i fatti vanno nel seguente modo:
    1) per essere chiamati non basta effettuare la domanda via internet ma devi essere segnalato da un sindacalista
    2) i posti sono soltanto al nord e in particolare in lombardia
    3) per coloro che devono prendere in affitto una camera lo stipendio che prenderete vi basterà a mala pena
    4) se decidete di fare questa esperienza prendetela come tale…non come una possibilità per una sistemazione lavorativa duratura
    5) buona fortuna

  11. sono attualmente postino di 3 mesi ..dopo 15 giorni di lavoro mi hanno tamponato mentre consegnavo la posta.Ragione al 100% e dopo 15 giorni di infortunio INAIL, la posta mi chiama e mi dice :
    – o chiudi l’infortunio e torni a lavoro
    – o vieni licenziato e ti fai pagare dal sinistro stradale
    BELLA ROBA LA POSTA!!!!

  12. ma non ve vergognate, un contratto di 2/3 mesi, devi essere diplomato per portare le lettere col motorino, non devi avere piu’ di 35 anni,
    e poi se meravigliamo se l’italia fa schifo???
    ma annate a fanculo!!!!

  13. se lo possono ficcare, avete capito dove, un contratto a tempo determinato per 2-3 mesi…ma per favore…ridicoli come tutta l’italia

Ultimi articoli

Funzionario Agenzia delle Entrate: stipendio e mansioni

Lo scorso 13 agosto è stato pubblicato il bando, in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per il...

Potrebbe interessarti anche