mercoledì, 19 Giugno 2024

Concorsi Pubblici, 40 laureati italiani per l’ ONU

Di questo autore

Ed ecco finalmente una nuova possibilità per giovani laureati italiani che amano la vita da “girovago” o quasi. L’ Onu apre le sue porte ai cittadini italiani, dopo otto anni, nell’ ambito del programma Young Professional Programme Recruitment Examination (YPP).

I giovani laureati e professionisti italiani che hanno un’ età massima di 32 anni e che parlano inglese e francese in modo  fluente possono farsi avanti per questa importante opportunità di vita e di lavoro. L’ Onu permetterà a 40 pre selezionati di partecipare al prossimo concorso su base mondiale e in particolare sono quattro le categorie professionali aperte ai giovani italiani ovvero amministrazione, statistica, informazione pubblica e affari umanitari.

Per partecipare bisogna registrarsi e candidarsi dal sito dell’ ONU e, in seguito, i 40 che verranno pre selezionato potranno partecipare al concorso basato su una prova orale e una scritta che si terrà il 7 dicembre. Tutti coloro che riusciranno a passare le prove potranno accedere al lavoro nelle varie sedi di Vienna, Santiago de Chile, New York, Addis Abeba, Nairobi, Bangkok e Ginevra.

1 commento

  1. E’ fantastico, anche che abbiano, se non erro, elevato un poco l’età massima per l’ammissione.

LASCIA UN COMMENTO

Ultimi articoli

Concorso Vigili del fuoco: in arrivo il bando per 350 posti

Il Concorso Vigili del Fuoco 2024 è alle porte con un nuovo bando che prevede l'assunzione di 350 nuovi...

Potrebbe interessarti anche