domenica, 28 Novembre 2021

Regione Piemonte, bando per 50 collaboratori amministrativi

Concorso per diplomati

Di questo autore

Funzionario Agenzia delle Entrate: stipendio e mansioni

Lo scorso 13 agosto è stato pubblicato il bando, in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per il...

Concorso Comune di Napoli: bando, requisiti e cosa studiare. Tutto quello che c’è da sapere

Il Comune di Napoli ha indetto un nuovo concorso per l’assunzione a tempo determinato di 123 nuovi dipendenti che...

Regione Calabria, concorsi Centro per l’impiego: bando da 537 posti

Nuovo concorso Centro per l'impiego - La Regione Calabria sta per bandire un concorso per l'assunzione di 537 unità...

La Regione Piemonte ha bandito un concorso pubblico per l’assunzione di 50 collaboratori amministrativi. Nella Gazzetta ufficiale del 2 novembre, infatti, è disponibile un bando di concorso per la copertura di 50 posti di collaboratore amministrativo, categoria C.

Il bando di concorso

È indetto, quindi, un concorso, per titoli ed esami, per l’assunzione di 50 collaboratori amministrativi, categoria C. I contratti saranno a tempo pieno e indeterminato, aperto anche ai diplomati. Per saperne di più sul bando integrale, vi consigliamo di dare un’occhiata al sito ufficiale della Regione. La scadenza è fissata al 2 dicembre 2021, pertanto si esortano i cittadini ad inviare le candidature in tempo. Qui, invece, potrete leggere il testo integrale del bando.

Requisiti di ammissione

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti specifici: diploma di scuola secondaria di secondo grado (scuola superiore). Inoltre, i requisiti generali sono quelli indicati all’art. 1 del bando.

Domanda di partecipazione

La domanda può essere presentata unicamente per via telematica mediante le proprie credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) / CIE (Carta di Identità Elettronica) / CNS (Carta Nazionale dei Servizi), previa registrazione all’interno della piattaforma disponibile alla URL internet: https://regionepiemonte.iscrizioneconcorsi.it/. Nell’allegato A) del bando, inoltre, sono contenute le “Modalità di compilazione e presentazione della domanda” cui il candidato potrà fare riferimento.

Prove d’esame

Questo concorso prevede una prova preselettiva, una scritta e una orale. La preselettiva consisterà in quesiti con risposte multiple. La prova orale, invece, su materie d’esame, informatica e inglese, mentre la scritta su queste materie:

  • Principi generali in materia di: Diritto amministrativo, Diritto regionale, Contabilità regionale;
  • Privacy, prevenzione della corruzione e trasparenza;
  • Diritto penale limitatamente ai reati contro la Pubblicazione Amministrazione;
  • Codice di comportamento dei dipendenti delle Pubbliche Amministrazioni;
  • Ordinamento regionale e riferimento alle competenze, funzioni e organizzazione della Regione Piemonte (L.R. n. 23 del 28/7/2008 e s.m.i.).

ALTRE NEWS RELATIVE ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Da quanto emerso recentemente, nella Pubblica Amministrazione, tramite concorsi, avverranno oltre 100 mila assunzioni nel 2022. Queste assunzioni, però, non riguarderanno solo il settore della PA. Per saperne di più, vi consigliamo la lettura del seguente articolo: “Pubblica Amministrazione concorsi: nel 2022 sono previste 150 mila assunzioni”.

 

Ultimi articoli

Funzionario Agenzia delle Entrate: stipendio e mansioni

Lo scorso 13 agosto è stato pubblicato il bando, in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per il...

Potrebbe interessarti anche