domenica, 24 Ottobre 2021

Concorso INPS 1858 posti: le materie da studiare per le prove

Di questo autore

Regione Sardegna, concorso per 78 agenti forestali

La Regione Sardegna ha indetto un concorso per l'assunzione a tempo pieno e indeterminato di 78 agenti forestali. La...

TUA Abruzzo: 127 assunzioni tramite nuovi concorsi

Entro il 2023 TUA, la linea di trasporto dell'Abruzzo, effettuerà nuove assunzioni. Sono previsti 127 nuovi inserimenti, alcuni di...

Concorso Ispettorato Nazionale Lavoro, 1024 posti: titoli di studio e materie da studiare

È attesa la pubblicazione del bando del nuovo concorso dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro. È recente la notizia delle nuove...

È stato indetto il nuovo Concorso dell’INPS per coprire 1858 posti di consulente protezione sociale. Per vincere il concorso, i candidati dovranno sostenere e superare una serie di prove d’esame. Di seguito sono presentate la selezione e le materie da studiare per le prove.

CONCORSO INPS 1858 POSTI: SELEZIONE

Una volta conclusa la possibilità di presentare le domande di partecipazione, il candidato dovrà sostenere una procedura di selezione. La selezione del Concorso INPS per il reclutamento di 1858 posti di consulente protezione sociale, oltre alla valutazione dei titoli presentati, prevede:

  • PROVA PRESELETTIVA: nell’eventualità in cui pervenga un numero di domande di partecipazione superiore a 25.000. La prova consisterà nella risoluzione di domande a risposte multiple di carattere psicoattitudinale, logica, lingua inglese, competenze informatiche, cultura generale. Il punteggio conseguito nella preselezione non concorre alla formazione della graduatoria di merito del concorso;
  • PRIMA PROVA SCRITTA: consiste nella risoluzione di quesiti a risposta multipla per verificare la conoscenza delle seguenti materie:
    – bilancio e contabilità pubblica;
    – pianificazione, programmazione e controllo e organizzazione e gestione aziendale;
    – diritto amministrativo e costituzionale;
    – diritto del lavoro e legislazione sociale.
    Superano la prima prova scritta i candidati che riportano il punteggio di almeno 21/30;
  • SECONDA PROVA SCRITTA: consiste nella risoluzione di domande a risposta multipla, così da accertare le conoscenze riguardo i seguenti argomenti:
    – scienza delle finanze;
    – economia del lavoro;
    – elementi di economia politica;
    – diritto civile;
    – elementi di diritto penale.
  • PROVA ORALE: possono accedere a questa prova solo i candidati che in ciascuna prova hanno raggiunto il punteggio di almeno 21/30. Oltre alla conoscenza della lingua inglese e di informatica, la prova mira alla verifica delle materie oggetto delle prove scritte.

DIARI PROVE D’ESAME

Almeno 15 giorni prima dall’inizio delle selezioni, sul sito web dell’INPS nella sezione “Avvisi, bandi e fatturazione” sottosezione ”Concorsi” e nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – IV serie speciale “Concorsi ed esami” del 26 novembre 2021, verranno comunicate le date, l’orario e le sedi delle prove.

Dopo lo svolgimento di ciascuna delle prove scritte, il punteggio verrà reso pubblico sul sito dell’INPS. Infine, per la prova orale, le informazioni come la data, l’orario e la sede in cui dovrà essere sostenuta, oltre che sul sito dell’INPS, verranno comunicate tramite PEC. Sempre riguardo l’esame orale, tutte le informazioni verranno comunicate almeno 20 giorni prima dello svolgimento dell’esame stesso

CONCORSO INPS – GRUPPO FACEBOOK E TELEGRAM

Ricordiamo ai nostri utenti che per restare aggiornati quotidianamente sull’evoluzione del Concorso INPS è stato creato un Gruppo Facebook appositamente dedicato. Per iscriversi basta cliccare qui. Per iscriversi invece al Gruppo Telegram occorre cliccare qui.

Ultimi articoli

Regione Sardegna, concorso per 78 agenti forestali

La Regione Sardegna ha indetto un concorso per l'assunzione a tempo pieno e indeterminato di 78 agenti forestali. La...

Potrebbe interessarti anche