lunedì, 18 Ottobre 2021

Concorso Ufficio del processo: candidati ammessi direttamente alla prova scritta

Tutti i candidati ammessi alle prove d'esame

Di questo autore

Truffa Concorsi Scuola: 554 indagati per diplomi falsi per vincere i concorsi

Da quanto emerso dalle indagini, sono più di 500 gli indagati per truffa per vincere i concorsi per la...

Concorso Puglia Operatori 112, candidatura dal 27 ottobre: le istruzioni da seguire

È stato indetto il Concorso dalla Regione Puglia per gli operatori 112. Questa procedura prevede l'assunzione di 126 operatori...

Concorso esperti Miur, 125 posti: valutazione titoli, prova orale e scritta

È disponibile nella Gazzetta del 15 ottobre il nuovo bando per concorso esperti Miur che mette in palio 125...

Quest’estate il Ministero della Giustizia ha indetto un bando per il concorso Ufficio del processo. Attualmente il bando è chiuso poiché si è superata la data di scadenza per inviare le domande, i posti disponibili sono 8.171.

La nostra redazione ha già creato un gruppo Telegram e Facebook appositamente dedicati al concorso, dove potrete iscrivervi per ogni dubbio circa il sopracitato concorso ufficio del processo ed altro.

Il bando di concorso

È indetto, quindi, un concorso pubblico, per titoli ed esami, volto all’assunzione di 8.171 unità di personale non dirigenziale. Nello specifico, area funzionale terza, fascia economica F1, con il profilo di addetto all’ufficio per il processo. I contratti stipulati saranno a tempo determinato. Qui è possibile consultare il bando integrale del concorso. Per saperne di più su questo argomento, vi consigliamo il seguente articolo: “Concorso Ministero della Giustizia 2021, bando per 8.171 posti”.

Niente preselettiva, candidati ammessi alla prova scritta

Per partecipare al concorso in caso di eccessivo numero di domande, i candidati avrebbero dovuto superare una prova preselettiva, valutazione dei titoli e una prova scritta. Tuttavia, la preselettiva non ci sarà poiché il numero delle domande di partecipazione non ha raggiunto il limite previsto. Come riporta un grafico de Il Sole 24 Ore, su un totale di 8.171 posti dislocati in tutta Italia, le domande raggiungono solo quota 66.015. Questo significa che per ogni distretto non si è raggiunto un numero di domande 20 volte superiore ai posti disponibili che avrebbe portato alla necessità della prova preselettiva.

Poiché, dunque, non c’è stato un sovraccarico di domande, i candidati saranno ammessi tutti alla prova scritta e alla valutazione dei titoli.

Grafico da Il Sole 24 Ore

CONCORSO UFFICIO PROCESSO – TUTTO QUELLO DA SAPERE

Per qualsiasi dubbio frequente o difficoltà su questo concorso, vi consigliamo la lettura del seguente articolo: “Concorso Ufficio del processo 8.171 posti: ecco tutto quello che c’è da sapere”.

 

Ultimi articoli

Truffa Concorsi Scuola: 554 indagati per diplomi falsi per vincere i concorsi

Da quanto emerso dalle indagini, sono più di 500 gli indagati per truffa per vincere i concorsi per la...

Potrebbe interessarti anche