lunedì, 18 Ottobre 2021

Politecnico di Torino, selezione di professori di prima fascia per vari Dipartimenti

I bandi completi sul sito ufficiale del Politecnico

Di questo autore

Truffa Concorsi Scuola: 554 indagati per diplomi falsi per vincere i concorsi

Da quanto emerso dalle indagini, sono più di 500 gli indagati per truffa per vincere i concorsi per la...

Concorso Puglia Operatori 112, candidatura dal 27 ottobre: le istruzioni da seguire

È stato indetto il Concorso dalla Regione Puglia per gli operatori 112. Questa procedura prevede l'assunzione di 126 operatori...

Concorso esperti Miur, 125 posti: valutazione titoli, prova orale e scritta

È disponibile nella Gazzetta del 15 ottobre il nuovo bando per concorso esperti Miur che mette in palio 125...

Il Politecnico di Torino ha indetto delle procedure concorsuali per l’assunzione di professori di prima fascia in vari Dipartimenti. La scadenza è fissata al 18 ottobre 2021, pertanto si invitano i candidati ad inviare le domande entro tale data.

Il bando di concorso

Sono indette, quindi, le procedure di selezione per la copertura di quattordici posizioni per professore universitario di ruolo di prima fascia ai sensi dell’art. 18, comma 1, della legge n. 240/2010 e sedici posizioni per professore universitario di ruolo di prima fascia riservate ai professori universitari di ruolo di seconda fascia presso il Politecnico di Torino. Il bando completo è possibile trovarlo sul sito ufficiale del Politecnico.

Una parte del bando, inoltre, è possibile consultarla sul sito del Miur e sul sito web dell’Unione europea.

Requisiti per l’ammissione

Possono partecipare alla selezione per il conferimento degli assegni di ricerca i candidati in possesso di curriculum scientifico professionale idoneo allo svolgimento di attività di ricerca e dei seguenti requisiti minimi di accesso. I titoli di studio, l’esperienza e il curriculum scientifico-professionale devono essere attinenti all’area scientifica per la quale è bandito l’assegno.

Presentazione della domanda

La domanda di partecipazione dovrà essere compilata in tutte le sue parti secondo quanto
indicato nella procedura telematica. Essa dovrà contenere tutta la documentazione prevista nel bando integrale. La selezione, tesa alla valutazione comparativa dei candidati, è per titoli e colloquio oppure per soli titoli. La tipologia di selezione verrà specificata nell’avviso di selezione.

SCUOLA – SUPPLENZA ATA: NOVITÀ

Data l’emergenza coronavirus, oltre a quelle ordinarie, sono previste ulteriori assunzioni. Per questo sono presenti delle novità per le supplenze ATA terza fascia per l’a.s. 2021-2022. Torna inoltre il contratto organico covid, con la durata fino a fine anno, e le supplenze temporanee riguarderanno anche i posti residuati dalle immissioni in ruolo degli ex LSU ATA. Per saperne di più, vi consigliamo la lettura di questo articolo: “Scuola – Supplenze ATA terza fascia: novità per l’a.s. 2021-2022”.

Ultimi articoli

Truffa Concorsi Scuola: 554 indagati per diplomi falsi per vincere i concorsi

Da quanto emerso dalle indagini, sono più di 500 gli indagati per truffa per vincere i concorsi per la...

Potrebbe interessarti anche