domenica, 28 Novembre 2021

Mancano 300 dirigenti nelle scuole della Lombardia

Di questo autore

Funzionario Agenzia delle Entrate: stipendio e mansioni

Lo scorso 13 agosto è stato pubblicato il bando, in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per il...

Concorso Comune di Napoli: bando, requisiti e cosa studiare. Tutto quello che c’è da sapere

Il Comune di Napoli ha indetto un nuovo concorso per l’assunzione a tempo determinato di 123 nuovi dipendenti che...

Regione Calabria, concorsi Centro per l’impiego: bando da 537 posti

Nuovo concorso Centro per l'impiego - La Regione Calabria sta per bandire un concorso per l'assunzione di 537 unità...

A settembre riaprono le scuole e si presentano i soliti problemi: 316 scuole lombarde non avranno un preside titolare e verranno affidate ad un dirigente che già guida un altro istituto, e che dovrà quindi gestire le due scuole “part time“.

La carenza di presidi, va aggravandosi di anno in anno in Lombardia, le graduatorie sono esaurite, e di nuove assunzioni non se ne fanno o quasi. Questo significa che, con i tempi dei concorsi pubblici, i primi docenti abilitati a guidare una scuola si avranno fra due anni.

Nelle prossime settimane il provveditorato lavorerà per rimpiazzare i 316 dirigenti che mancano, in tempo per l’inizio delle lezioni. Alcuni, vincitori di un concorso riservato nel 2006, saranno assunti. Ma non dovrebbero essere più di cinque persone.

LASCIA UN COMMENTO

Ultimi articoli

Funzionario Agenzia delle Entrate: stipendio e mansioni

Lo scorso 13 agosto è stato pubblicato il bando, in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per il...

Potrebbe interessarti anche