venerdì, 17 Settembre 2021

Concorsi assistente sociale: cosa fa e cosa studiare

Di questo autore

Segretari comunali, concorso per 172 posti: aperto solo agli idonei

Nella Gazzetta Ufficiale del 14 settembre è disponibile il bando per il nuovo concorso segretari comunali 2021. I posti...

Centri per l’impiego concorsi: 4.500 assunzioni entro il 2021

Sono previste 4.500 assunzioni entro il 2021 nei Centri per l'impiego tramite i vari concorsi che verranno indetti. Questi...

Ministero della Cultura tirocini: 130 posti disponibili

Il Ministero della Cultura sta effettuando selezioni per tirocini formativi e di orientamento per  attività di tutela, fruizione e...

Nel corso di questo ultimo anno, nella Gazzetta Ufficiale sono stati tanti i bandi pubblicati per prendere parte ai concorsi per assistente sociale. Un profilo professionale che solo negli ultimi anni sta realmente diventando sempre più presente e importante.

Riguardo alle tante procedure bandite negli ultimi tempi, ci sono alcuni dubbi sulla figura professionale dell’assistente sociale. Ma di cosa si occupa? Quali sono le sue mansioni? Come è possibile accedere al concorso e superarlo? Di seguito saranno fornite le risposte a questi dubbi.

CONCORSI ASSISTENTE SOCIALE: MANSIONI

Come spiegato in precedenza, la figura dell’assistente sociale ha acquisito sempre più importanza negli ultimi anni. A dimostrazione di ciò è il fatto che si è sviluppata particolarmente nei paesi anglosassoni, ma solo nel ‘900, precisamente con la legge 23 marzo 1993, n.84, ha trovato una più concreta applicazione legislativa.

Ma di cosa si occupa questo profilo professionale? I concorsi per assistente sociale mirano ad assumere sempre più operatori specializzati al servizio della comunità. Questo profilo, non si occupa solo della tutela del minore, ma anche di famiglie in particolare stato di difficoltà. Inoltre gli ambiti in cui agisce  spaziano anche nei problemi di tossicodipendenza, salute mentale, difficoltà economica ai disabili, tutela del minore.

CONCORSI ASSISTENTE SOCIALE: PROVE DA SOSTENERE

Riguardo ai bandi, svariati quelli indetti in questo 2021, essi sono strutturati prevalentemente allo stesso identico modo. Per poter risultare vincitore alle procedure, i candidati ai concorsi per assistente sociale devono sostenere una serie di prove d’esame.

Per quanto riguarda le prove, innanzitutto i candidati devono sottoporsi ad una prova preselettiva (presente in caso di un elevato numero di candidature presentate). Successivamente si dovranno svolgere una prova scritta e una orale. Inoltre verranno accertate le competenze del singolo, simulando situazioni di vita reale.

COME PREPARARSI AL CONCORSO

Per prepararsi non solo ai concorsi per gli enti, ma anche a quelli per ricevere l’abilitazione alla professione, sono presenti una serie di manuali. All’interno di questi volumi, è possibile esercitarsi alla prova scritta grazie ai quesiti a risposta multipla per ogni materia oggetto di esame, ma anche alla prova di simulazione.

Ultimi articoli

Segretari comunali, concorso per 172 posti: aperto solo agli idonei

Nella Gazzetta Ufficiale del 14 settembre è disponibile il bando per il nuovo concorso segretari comunali 2021. I posti...

Potrebbe interessarti anche