giovedì, 23 Settembre 2021

Università La Sapienza di Roma, bando per la copertura di 123 posti da ricercatore

Di questo autore

Sanità Molise: nuovi concorsi e 1000 posti di lavoro

Nella sanità del Molise sono presenti varie opportunità di lavoro per il triennio. Ciò avverrà tramite concorsi, liste di...

Ministero della Cultura, concorso per 270 funzionari di archivio

Il Ministero della Cultura bandirà a breve un nuovo concorso per l'assunzione di 270 funzionari archivisti. Questi ultimi, infatti,...

Concorso Ripam prove, il via dal 30 settembre: come prepararsi al meglio?

Dopo tanta attesa, il Formez PA ha reso pubblico un comunicato sul Concorso Ripam e sulla data di partenza...

Presso l’Università di Roma La Sapienza è indetta la procedura selettiva di chiamata per 123 posti di ricercatore a tempo determinato tipologia B, per diversi settori. La scadenza è fissata al 30 settembre 2021, pertanto, vi invitiamo ad inviare le domande in tempo. Inoltre, attualmente il bando integrale non è disponibile, ma sarà pubblicato nei prossimi giorni.

L’Università

L’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” è un’università statale italiana fondata nel 1303, tra le più antiche del mondo. Con oltre 113.000 studenti, è anche l’università più grande d’Europa. Dopo la riorganizzazione strutturale del 2010, la Sapienza conta undici facoltà, oltre 60 dipartimenti, ventuno musei e cinquanta biblioteche.

Il bando

Come vi abbiamo anticipato, il bando integrale non è ancora disponibile ma vi invitiamo a consultare quotidianamente il sito ufficiale dell’ateneo. Sono tanti i Dipartimenti interessati a questo concorso: Architettura, Matematica, Medicina, Chimica, Farmacia, Economia, Ingegneria, Psicologia e Lettere. Il bando sarà inoltre disponibile sui siti del Ministero
dell’università e della ricerca e dell’Unione europea.

I requisiti

Al momento non si conoscono dettagliatamente i requisiti. Sicuramente i candidati dovranno essere cittadini italiani (o altro Stato membro dell’Ue), godere di diritti civili e politici e possedere l’idoneità fisica all’impiego. Inoltre, i candidati dovranno essere in possesso della laurea di riferimento al posto desiderato con relativa iscrizione all’Albo.

Domande di partecipazione

Le domande di partecipazione dovranno essere redatte tramite il seguente sito: https://web.uniroma1.it/trasparenza/albo-pretorio_relativa. Compilato il modello, i candidati dovranno inviarle telematicamente a questo indirizzo: [email protected]

Ultimi articoli

Sanità Molise: nuovi concorsi e 1000 posti di lavoro

Nella sanità del Molise sono presenti varie opportunità di lavoro per il triennio. Ciò avverrà tramite concorsi, liste di...

Potrebbe interessarti anche