lunedì, 25 Ottobre 2021

CoreAcademy. Conversion and Resilience: il nuovo corso dell’Università degli Studi di Napoli Federico II

Di questo autore

Regione Sardegna, concorso per 78 agenti forestali

La Regione Sardegna ha indetto un concorso per l'assunzione a tempo pieno e indeterminato di 78 agenti forestali. La...

TUA Abruzzo: 127 assunzioni tramite nuovi concorsi

Entro il 2023 TUA, la linea di trasporto dell'Abruzzo, effettuerà nuove assunzioni. Sono previsti 127 nuovi inserimenti, alcuni di...

Concorso Ispettorato Nazionale Lavoro, 1024 posti: titoli di studio e materie da studiare

È attesa la pubblicazione del bando del nuovo concorso dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro. È recente la notizia delle nuove...

In collaborazione con la KPMG Advisory, Exprivia s.p.a e Dxc Technology, l’Università degli Studi di Napoli Federico II ha dato il via ad un nuovo percorso di formazione: “CoreAcademy. Conversion and Resilience”Di seguito sono presentate tutte le informazioni utili e necessarie per partecipare al corso.

COREACADEMY. CONVERSION AND RESILIENCE

Come spiegato in precedenza, il corso  “CoreAcademy. Conversion and Resilience”  è del tutto gratuito ed ha lo scopo di formare i partecipanti nello sviluppare percorsi formativi/progettuali relativi ai servizi pubblici. Questa prima edizione, tenendo conto della terribile situazione sanitaria dovuta al Covid-19, è dedicata all’ambito sanitario.

Le attività didattiche che verranno svolte nel percorso formativo si delineeranno su 4 aree tematiche principali:

  • Etica
  • Processi organizzativi
  • Soluzioni tecnologiche
  • Management

Il corso è volto a fornire le dovute competenze per svolgere le funzioni di supporto al middle e al top management, in particolare al termine del percorso si avranno conoscenze approfondite nelle seguenti materie:

  • definizione di modelli e strumenti di rendicontazione contabile e sociale, con particolare riguardo alla misurazione del valore nel settore pubblico;
  • progettazione e attuazione della trasformazione digitale e servizi innovativi;
  • metodologie e strumenti di Data Analytics a supporto delle attività della direzione strategica aziendale;
  • pianificazione e gestione di progetti, anche di elevata complessità;
  • servizi e soluzioni tecnologiche connesse alla trasformazione digitale applicata al contesto dei servizi pubblici, con particolare riferimento alla Sanità;
  • definizione di modelli organizzativi di servizi, con particolare riguardo a Enti pubblici nonché degli enti e delle organizzazioni operanti nel contesto del SSN e SSR;
  • etica applicata all’Azienda e alla gestione dei servizi pubblici.

I posti messi a disposizione sono 35, rivolti agli studenti, tra laureati triennali e i laureati magistrali in diversi ambiti di studio. La durata del corso è di 6 mesi, dove gli studenti potranno seguire lezioni frontali, seminari, project work in azienda, eventi esterni e laboratori. È prevista la frequenza obbligatoria per almeno il 75% del totale dell’impegno orario previsto, pena l’esclusione o sospensione di uno dei partecipanti.

 POSTI DISPONIBILI

I posti messi a disposizione dall’Università degli Studi di Napoli Federico II per il “CoreAcademy. Conversion and Resilience” sono 35, così suddivisi:

  • n. 15 posti laureati magistrali;
  • n. 20 posti laureati triennali.

REQUISITI

Possono prendere parte alla selezione i cittadini italiani, i cittadini comunitari ovunque soggiornanti, i cittadini non comunitari, con età non superiore ai 30 anni, in possesso di:

  • Laurea Magistrale conseguita ai sensi del D.M. 270/04, ovvero qualora non conseguito in Italia, titolo universitario equipollente o conseguito presso Istituti di formazione riconosciuti a livello europeo. Ai soli fini della procedura in oggetto, la commissione si riserverà di valutare l’equipollenza del titolo.

  • Laurea conseguita non antecedentemente all’anno accademico 2018-2019.

COME PARTECIPARE

Per coloro interessati al corso di formazione organizzato dall’Università degli Studi di Napoli Federico II, in collaborazione con la KPMG Advisory, Exprivia s.p.a e Dxc Technology, la candidatura può essere presentata unicamente tramite procedura telematica. Gli aspiranti studenti del corso possono compilare e presentare la propria domanda di partecipazione sul sito dell’Ateneo, entro e non oltre le ore 15:00 del 20 settembre 2021. Inoltre, sul portale web del corso è possibile prendere visione del testo integrale del bando.

Ultimi articoli

Regione Sardegna, concorso per 78 agenti forestali

La Regione Sardegna ha indetto un concorso per l'assunzione a tempo pieno e indeterminato di 78 agenti forestali. La...

Potrebbe interessarti anche