giovedì, 23 Settembre 2021

Agenzia Piemonte Lavoro, concorsi per 134 specialisti e tecnici per l’impiego

Due bandi di concorso per 134 posti totali da specialisti e tecnici per l'impiego

Di questo autore

Sanità Molise: nuovi concorsi e 1000 posti di lavoro

Nella sanità del Molise sono presenti varie opportunità di lavoro per il triennio. Ciò avverrà tramite concorsi, liste di...

Ministero della Cultura, concorso per 270 funzionari di archivio

Il Ministero della Cultura bandirà a breve un nuovo concorso per l'assunzione di 270 funzionari archivisti. Questi ultimi, infatti,...

Concorso Ripam prove, il via dal 30 settembre: come prepararsi al meglio?

Dopo tanta attesa, il Formez PA ha reso pubblico un comunicato sul Concorso Ripam e sulla data di partenza...

L’Agenzia Piemonte Lavoro ha indetto diversi bandi di concorso per l’assunzione di 134 specialisti e tecnici per l’impiego. La scadenza di tali concorsi è fissata al 16 settembre 2021, pertanto è necessario inviare la domanda di partecipazione entro quella data.

I bandi di concorso per l’Agenzia Piemonte Lavoro

L’Agenzia Piemonte Lavoro ha indetto, quindi, le seguenti selezioni pubbliche per esami:

Requisiti per la partecipazione

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti generali: età non inferiore ai 18 anni e non superiore ai 32 e cittadinanza italiana. Inoltre, non essere esclusi dall’elettorato politico attivo, non aver riportato condanne penali. Infine, l’idoneità fisica all’impiego. Per i requisiti specifici, invece, è possibile consultare i bandi integrali.

Domande di partecipazione al concorso

Per inviare la domanda di partecipazione, i candidati dovranno collegarsi al seguente indirizzo https://aplcatc.ilmiotest.it/. Non saranno accettate domande consegnate manualmente o inviate con altre modalità. I candidati dovranno allegare alcuni documenti come quello d’identità, la ricevuta del pagamento della tassa da 10 euro e la copia della domanda in formato pdf. Potrebbero essere richieste altre documentazioni.

Prove d’esame e preselezione

Le prove d’esame potranno essere precedute da una preselezione qualora il numero di domande di partecipazione sia pari o superiore a 500. La prova preselettiva, a contenuto psico-attitudinale e/o tecnico-professionale e/o di cultura generale, potrà essere svolta con questionari contenenti domande con risposte multiple prefissate, al fine di consentirne la verifica con l’ausilio di strumenti informatici. Inoltre, ci saranno due prove d’esame: una scritta e un colloquio.

IN USCITA BANDO PER CONCORSO INPS 2021

Ricordiamo che a breve sarà indetto un nuovo concorso INPS 2021: in uscita bando per l’assunzione di 5.000 professionisti. Per conoscere i dettagli, vi consigliamo la lettura del seguente articolo: “Concorso INPS 2021, in uscita bando per 5.000 assunzioni”.

Ultimi articoli

Sanità Molise: nuovi concorsi e 1000 posti di lavoro

Nella sanità del Molise sono presenti varie opportunità di lavoro per il triennio. Ciò avverrà tramite concorsi, liste di...

Potrebbe interessarti anche