giovedì, 23 Settembre 2021

Ministero della Difesa, concorso 212 volontari VFP4 Marina militare

Concorso straordinario per 212 volontari VFP4 Marina Militare

Di questo autore

Sanità Molise: nuovi concorsi e 1000 posti di lavoro

Nella sanità del Molise sono presenti varie opportunità di lavoro per il triennio. Ciò avverrà tramite concorsi, liste di...

Ministero della Cultura, concorso per 270 funzionari di archivio

Il Ministero della Cultura bandirà a breve un nuovo concorso per l'assunzione di 270 funzionari archivisti. Questi ultimi, infatti,...

Concorso Ripam prove, il via dal 30 settembre: come prepararsi al meglio?

Dopo tanta attesa, il Formez PA ha reso pubblico un comunicato sul Concorso Ripam e sulla data di partenza...

Il Ministero della Difesa ha indetto un concorso straordinario per il reclutamento di 212 volontari VFP4 appartenenti alla Marina militare. La scadenza del bando è fissata al 12 settembre 2021, quindi è necessario inviare le candidature entro quella data.

Il bando di concorso per il Ministero della Difesa

È indetto, quindi, un concorso straordinario, per titoli ed esami, per il reclutamento di 212 VFP 4 nelle Forze speciali e componenti specialistiche della Marina militare, riservato
ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP 1) della Marina militare in servizio, anche in rafferma annuale. Il bando integrale è possibile consultarlo a questo link. I posti, inoltre, saranno suddivisi tra incursori, palombari e capitaneria di porto.

Requisiti per la partecipazione

I candidati interessati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti: cittadinanza italiana, godimento diritti civili e politici ed età non inferiore ai 18 anni e non superiore ai 30. Inoltre, è necessario essere in possesso del diploma di istruzione secondaria di primo grado (ex scuola media inferiore), idoneità psico-fisica all’impiego e condotta incensurabile.

I candidati dovranno essere in possesso anche di uno dei seguenti attestati/abilitazioni:

  • abilitazione anfibia, ove si concorra per la categoria Fucilieri di marina (FCM);
  • attestato di frequenza del corso propedeutico incursore – fase 1 con esito favorevole, ove si concorra per la categoria Incursori (IN);
  • attestato di frequenza del corso propedeutico palombaro – fase 1 con esito favorevole, ove si concorra per la categoria Palombari (PA);
  • abilitazione sommergibilista, ove si concorra per la categoria Marinai – settore d’impiego «Sommergibilisti»;
  • attestato di frequenza del corso propedeutico Componente aeromobili con esito favorevole, ove si concorra per la categoria Marinai – settore d’impiego «Componente aeromobili» o per la categoria Nocchieri di Porto – settore d’impiego «Componente
    aeromobili».

Compilazione della domanda

La procedura di reclutamento, di cui all’art. 1 del presente bando, viene gestita tramite il portale dei concorsi on-line del Ministero della difesa, raggiungibile attraverso il sito internet www.difesa.it area «concorsi on-line». La domanda dovrà essere compilata online, tramite il proprio profilo da registrare.

Fasi concorsuali

Il concorso prevede: prova di selezione a carattere culturale, logico-deduttivo e professionale, accertamento dell’idoneità psico-fisica, attitudinale e valutazione dei titoli.

COME ENTRARE IN MARINA MILITARE

Cosa si fa nella Marina Militare e come è possibile entrarci? Leggendo l’articolo che vi allegheremo a fine paragrafo, potrete scoprirlo. Cliccate su questo link: “Come Entrare in Marina Militare: Ecco Come Arruolarsi”.

Ricordiamo che la maniera migliore per rimanere aggiornati sugli ultimi concorsi pubblicati dal Ministero della Difesa è seguire la nostra pagina principale dedicata ai Concorsi delle Forze Armate o il Gruppo Facebook.

 

Ultimi articoli

Sanità Molise: nuovi concorsi e 1000 posti di lavoro

Nella sanità del Molise sono presenti varie opportunità di lavoro per il triennio. Ciò avverrà tramite concorsi, liste di...

Potrebbe interessarti anche