venerdì, 30 Luglio 2021

Ministero dell’Interno, concorso per 1227 allievi agenti della Polizia di Stato

Di questo autore

Ricorso Concorso tecnici al Sud: le risposte alle domande più frequenti

Il Concorso tecnici al Sud è giunto al termine e pochi minuti fa sul sito del Formez sono state...

Concorso 2800 Tecnici al Sud: graduatorie vincitori e idonei

Sono state pubblicate pochi minuti fa le graduatorie dei vincitori e degli idonei per il Concorso 2800 tecnici al...

Concorso Cpi Sicilia, salta il bando: ecco i motivi dello stop

La Regione Sicilia aveva bandito qualche settimana fa un concorso per assumere personale presso il Centro per l'Impiego (Cpi)....

Il Ministero dell’Interno ha indetto un concorso per 1227 allievi agenti della Polizia di Stato. La scadenza è fissata al 15 agosto 2021, pertanto si esortano i candidati ad inviare le domande in tempo. Qui troverete tutte le informazioni utili relative al bando e alle domande di partecipazione.

Il bando di concorso Polizia di Stato

È indetto, quindi, un concorso pubblico, per esame e titoli, per 1227 posti per allievo agente della Polizia di Stato riservato ai cittadini italiani militari e congedati. Il bando di concorso integrale è possibile consultarlo sul sito ufficiale.

I requisiti

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti: cittadinanza italiana, godimento diritti civili e politici, diploma di scuola secondaria di primo grado per volontari Forze armate. Inoltre, è necessario aver compiuto almeno 18 anni di età e non aver superato i 26 anni.

Necessario avere una condotta morale incensurata, efficienza di idoneità fisica, psichica e attitudinale. Non sono ammessi al concorso coloro espulsi o prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze armate o nelle Forze di polizia.

Domande di partecipazione

Le domande di partecipazione dovranno essere prodotte utilizzando la procedura informatica disponibile a questo indirizzo. A quest’ultima procedura, il candidato dovrà accedere tramite Spid o CIE e inserire tutte le documentazioni richieste nel bando. Le fasi concorsuali si svolgeranno nella seguente maniera: prova d’esame scritta; prova di efficienza fisica; accertamenti psico-fisici; accertamenti attitudinali; valutazione dei titoli.

Per quanto riguarda le Forze armate, il Ministero della Giustizia ha indetto anche un concorso per l’assunzione di 120 poliziotti penitenziari. Vi consigliamo, quindi, il seguente articolo: “Ministero della Giustizia, concorso per 120 posti nella Polizia Penitenziaria”.

Ricordiamo che per restare aggiornati sui concorsi per le Forze Armate è disponibile un Gruppo Facebook, per iscriversi basta cliccare qui. Inoltre per la pubblicazione dei vari bandi è possibile consultare la sezione Forze Armate presente sul nostro sito ufficiale.

 

- Advertisement -

Ultimi articoli

Ricorso Concorso tecnici al Sud: le risposte alle domande più frequenti

Il Concorso tecnici al Sud è giunto al termine e pochi minuti fa sul sito del Formez sono state...
- Advertisement -

Potrebbe interessarti anche

- Advertisement -