venerdì, 30 Luglio 2021

Enac, concorso per 72 posti nell’Aviazione civile

Concorso per laureati, 72 posti nell'Aviazione civile

Di questo autore

Ricorso Concorso tecnici al Sud: le risposte alle domande più frequenti

Il Concorso tecnici al Sud è giunto al termine e pochi minuti fa sul sito del Formez sono state...

Concorso 2800 Tecnici al Sud: graduatorie vincitori e idonei

Sono state pubblicate pochi minuti fa le graduatorie dei vincitori e degli idonei per il Concorso 2800 tecnici al...

Concorso Cpi Sicilia, salta il bando: ecco i motivi dello stop

La Regione Sicilia aveva bandito qualche settimana fa un concorso per assumere personale presso il Centro per l'Impiego (Cpi)....

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (Enac) ha indetto un bando di concorso per 72 posti nell’Aviazione civile. Lo si legge, infatti, nella Gazzetta ufficiale del 22 giugno ed è indirizzato a diverse figure.

Cos’è l’Enac

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile è l’autorità italiana di regolamentazione tecnica, certificazione e vigilanza nel settore dell’aviazione civile. Essa è sottoposto, quindi, al controllo del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti.

Il bando di concorso

Come vi abbiamo anticipato, l’ente ha indetto un concorso pubblico per l’assunzione di 72 figure professionali. Infatti, oltre al concorso per tecnici e ingegneri, vi è un bando per i concorsi amministrativi. Si richiedono in totale 72 posti di Funzionario categoria C, posizione economica C1. Qui, sul sito ufficiale, potrete trovare tutti i bandi di concorso integrali.

Posti e requisiti per la partecipazione

I posti sono così suddivisi: 30 in Direzione generale e 42 in Direzioni territoriali. Il bando richiede ai candidati il diploma di laurea specialistica o magistrale o a ciclo unico in Giurisprudenza (LM-01), Scienze dell’economia (LM-56), Scienze statistiche (LM-82) o equiparate. Le domande di partecipazione, inoltre, dovranno essere inviate in modalità telematica.

Prove d’esame

Il concorso Enac prevede una prova preselettiva, la valutazione dei titoli, una prova scritta e una orale. La prova preselettiva consiste in un test da risolvere in 60 minuti composto da 60 quesiti a risposta multipla. I candidati dovranno preparare le seguenti materie: diritto amministrativo, della navigazione, costituzionale, privato e molte altre.

Altri concorsi

Attualmente sono in corso diversi concorsi per il Ministero della Difesa con l’obiettivo di assumere tecnici e funzionari. Vi consigliamo, quindi, il seguente articolo: “Ministero della Difesa, concorsi per 2700 posti tra funzionari e tecnici”.

- Advertisement -

Ultimi articoli

Ricorso Concorso tecnici al Sud: le risposte alle domande più frequenti

Il Concorso tecnici al Sud è giunto al termine e pochi minuti fa sul sito del Formez sono state...
- Advertisement -

Potrebbe interessarti anche

- Advertisement -