domenica, 28 Novembre 2021

Come Entrare Nella Polizia Scientifica

Di questo autore

Funzionario Agenzia delle Entrate: stipendio e mansioni

Lo scorso 13 agosto è stato pubblicato il bando, in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per il...

Concorso Comune di Napoli: bando, requisiti e cosa studiare. Tutto quello che c’è da sapere

Il Comune di Napoli ha indetto un nuovo concorso per l’assunzione a tempo determinato di 123 nuovi dipendenti che...

Regione Calabria, concorsi Centro per l’impiego: bando da 537 posti

Nuovo concorso Centro per l'impiego - La Regione Calabria sta per bandire un concorso per l'assunzione di 537 unità...

Se stai pensando di entrare in Polizia e ti interessa particolarmente l’idea e la possibilità di poter entrare a far parte del corpo della Polizia Scientifica sei finito nel posto giusto. La polizia scientifica, così come il corpo di Polizia di Stato in generale, dipende dal Ministero degli Interni. Se ti interessa sapere come funziona l’ingresso in polizia, ti consigliamo di leggere il nostro articolo che spiega come entrare in polizia.

La polizia scientifica, nello specifico, coadiuva le indagini della Polizia di Stato occupandosi in particolar modo delle investigazioni tecniche e scientifiche di campo chimico, biologico e fisico. I moderni mezzi tecnologici fanno sì che questa particolare articolazione della Polizia sia imprescindibile per le indagini.

Ma vediamo nel dettaglio quali sono i punti che approfondiremo nel nostro articolo:

  • Quando interviene la polizia scientifica?
  • Quanto guadagna un membro della polizia scientifica?
  • Polizia scientifica: i requisiti
  • Che laurea ci vuole per entrare nella polizia scientifica?
  • Come entrare nella polizia scientifica?

Polizia scientifica, fonte Wikipedia
Polizia scientifica, fonte Wikipedia

QUANDO INTERVIENE LA POLIZIA SCIENTIFICA?

Polizia scientifica, fonte Polizia di stato
Polizia scientifica, fonte Polizia di stato

I compiti che ricoprono gli agenti della polizia scientifica sono molteplici, ma in ogni caso si tratta di lavori e analisi specializzate che permettono di condurre indagini con la massima precisione scientifica. Si tratta di interventi non solo di laboratorio o d’ufficio, ma piuttosto di movimento e d’azione. Spesso, infatti, la Polizia scientifica si ritrova a intervenire anche sulla scena del crimine per poter effettuare i rilievi da analizzare come sangue e resti organici per poi analizzare il DNA.

Anche il prelevamento delle impronte digitali è un compito svolto dalla polizia scientifica al pari delle ricostruzioni tridimensionali delle dinamiche dei crimini e della creazione degli identikit dei sospettati. Infine, la polizia scientifica interviene anche con indagini grafiche e balistiche per ricostruire, ad esempio, le traiettorie percorse dai proiettili. Un lavoro, dunque, che richiede la massima precisione scientifica e che permette alla Polizia di Stato di avvalersi di un’importante articolazione al suo interno per approfondire le indagini sotto vari punti di vista scientifici.

QUANTO GUADAGNA UN MEMBRO DELLA POLIZIA SCIENTIFICA?

Se ti interessa sapere quanto guadagna un agente della polizia scientifica, devi sapere che gli stipendi della polizia hanno un importo di base che aumenta sia a seconda del grado ricoperto che degli anni di anzianità. In particolare, si percepisce uno stipendio maggiore dal 17esimo, dal 27esimo e dal 32esimo anno d’età. Gli agenti semplici all’inizio percepiscono uno stipendio che va dai 1200 ai 1300 euro al mese.

POLIZIA SCIENTIFICA REQUISITI

Per poter entrare a far parte del corpo della Polizia Scientifica è necessario avere gli stessi requisiti richiesti per entrare nella Polizia di Stato, tra i quali: essere cittadini italiani, non avere precedenti penali, essere maggiorenni, avere idoneità psicofisica e non essere stati precedentemente espulsi dalle Forze Armate.

Trattandosi di un corpo di polizia molto specializzato che è chiamato a compiere indagini scientifiche approfondite, la grande differenza tra i requisiti per entrare come Agente di Polizia e Agente di Polizia Scientifica sta nel possesso di una laurea specialistica di 5 anni che è necessaria per entrare a far parte del corpo della polizia scientifica. Tale laurea dipende ovviamente dal campo in cui si è chiamati a compiere le indagini.

CHE LAUREA CI VUOLE PER ENTRARE NELLA POLIZIA SCIENTIFICA?

Per entrare nel corpo della polizia scientifica è necessario avere una laurea specialistica di 5 anni. Il titolo di studio ovviamente dipenderà dalla figura inquadrata dallo specifico concorso. Essendo l’attività della polizia scientifica molto vasta, possiamo fare alcuni esempi dei ruoli da ricoprire e dei tipi di lauree richiesti. Per le figure di tecnico psicologo occorre una laurea in Psicologia (LM-51) o equivalente; per il ruolo di direttore tecnico ingegnere occorre una laurea in Architettura (LM-4) o in Ingegneria (LM-23, LM-24, LM-26, LM-27, LM-33).

Per le figure del campo della biologia occorre una laurea in Biologia (LM-6, LM-7, LM-8 o LM-9) oltre all’abilitazione all’esercizio della professione. Le lauree in informatica (LM-18), Ingegneria informatica (LM-32) o Ingegneria elettronica (LM-29) sono necessarie per ricoprire i ruoli di tecnico fisico.

COME ENTRARE NELLA POLIZIA SCIENTIFICA?

Per entrare a far parte della polizia scientifica ci sono due strade. La prima richiede di essere già in servizio presso la Polizia di stato da almeno due anni e partecipare al Concorso interno per titoli bandito dal Ministero dell’Interno. La seconda e aperta a tutti riguarda il Concorso pubblico.

Tale concorso, così come tutti gli altri della Polizia di Stato, viene pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana quando l’amministrazione ritiene che ci sia necessità di ricoprire determinate figure all’interno del suo organico. Il concorso prevede prove sia scritte che orali e c’è anche la possibilità di dover partecipare a una prova preselettiva qualora il numero di domande superi di 50 volte il numero di posti offerti. Per rimanere aggiornato su tutti i nuovi concorsi banditi dal Ministero, ti consigliamo di seguire la nostra pagina sulle ultime notizie dei Concorsi per entrare in polizia”.

Se volete scoprire quali sono gli ultimi concorsi disponibili potete consultare la nostra pagina Concorsi forze armate.

 

Ultimi articoli

Funzionario Agenzia delle Entrate: stipendio e mansioni

Lo scorso 13 agosto è stato pubblicato il bando, in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per il...

Potrebbe interessarti anche