giovedì, 28 Ottobre 2021

Concorso 2.800 tecnici al Sud, dal 22 giugno nuovo ciclo di prove

Dal 22 giugno nuovi cicli di prove per il concorso 2.800 tecnici al sud

Di questo autore

Concorso Ufficio del Processo, l’annuncio della Ministra Cartabia: “Prove scritte a novembre”. I dettagli

Sono giunte importanti novità nelle ultime ore riguardo il Concorso Ufficio del Processo, indetto lo scorso 6 agosto dal Ministero della...

ASL 5 La Spezia, concorso per 159 posti da OSS

L'ASL 5 La Spezia ha indetto una procedura concorsuale per l'assunzione di 159 posti da OSS, a tempo determinato....

Concorsi Pubblici, i più attesi: i bandi previsti entro la fine dell’anno

Con il passare dei giorni, stanno emergendo nuove indiscrezioni riguardo i concorsi pubblici più attesi. Entro la fine dell'anno,...

Il Ministero per la Pubblica amministrazione ha indetto un concorso 2.800 tecnici al sud, voluto fortemente dalla ministra Mara Carfagna. Questo concorso prevede l’assunzione a tempo determinato di 2800 unità di personale non dirigenziale. I termini per le domande sono scaduti, tuttavia, sul sito del governo è spuntata una nuova data per le prove.

Le nuove prove d’esame per il concorso 2800 tecnici al sud

Il concorso è stato articolato in quattro step: acquisizione domanda e titoli, unica prova scritta digitale, pubblicazione della graduatoria e, infine, assunzione.

Nuovo ciclo di selezioni

A sorpresa, mentre erano in corso gli scritti della prova, il Ministero ha comunicato una nuova prova scritta per alcuni candidati. Di seguito il comunicato ufficiale, riguardante la nuova prova per il concorso denominato “2800 tecnici al sud”:

“Accanto alla tornata di esami che terminerà oggi e che si è svolta con rigore e nel pieno rispetto delle regole di sicurezza anti-Covid, dal 22 giugno saranno convocati per la prova scritta anche gli altri circa 70mila candidati che avevano presentato domanda di partecipazione e per i quali era stata già effettuata la valutazione dei titoli”. Si legge sul sito della Pubblica Amministrazione.

A causa della bassa partecipazione degli ammessi al concorso 2.800 tecnici al sud, quindi, il Dipartimento ha decretato una modifica del bando.

Nuova prova d’esame: come si svolgerà?

La nuova prova scritta, inoltre, sarà sempre digitale dalla durata di un’ora. Saranno 40 domande sugli argomenti predisposti per i posti di lavoro e si terrà a partire dal 22 giugno. Infine, i candidati che potranno accedere sono quelli che non hanno già sostenuto le prove in questi giorni.

Per la lettura dell’intero comunicato, vi alleghiamo qui il link del sito della Pubblica Amministrazione. Inoltre, per avere informazioni sul concorso, cliccate qui per entrare nel gruppo Facebook. Cliccando qui, invece, potete accedere al nostro gruppo Telegram sul concorso.

INFO EVENTUALE RICORSO – Le recenti modifiche al bando rendono possibile un ricorso al TAR. Il prestigioso Studio Abbamonte mette a disposizione la propria professionalità per il ricorso, clicca qui per ulteriori info.

 

Ultimi articoli

Concorso Ufficio del Processo, l’annuncio della Ministra Cartabia: “Prove scritte a novembre”. I dettagli

Sono giunte importanti novità nelle ultime ore riguardo il Concorso Ufficio del Processo, indetto lo scorso 6 agosto dal Ministero della...

Potrebbe interessarti anche