venerdì, 30 Luglio 2021

Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, concorso per 5 posti da ricercatore

L'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha indetto un concorso pubblico per il reclutamento di cinque ricercatori III livello

Di questo autore

Ricorso Concorso tecnici al Sud: le risposte alle domande più frequenti

Il Concorso tecnici al Sud è giunto al termine e pochi minuti fa sul sito del Formez sono state...

Concorso 2800 Tecnici al Sud: graduatorie vincitori e idonei

Sono state pubblicate pochi minuti fa le graduatorie dei vincitori e degli idonei per il Concorso 2800 tecnici al...

Concorso Cpi Sicilia, salta il bando: ecco i motivi dello stop

La Regione Sicilia aveva bandito qualche settimana fa un concorso per assumere personale presso il Centro per l'Impiego (Cpi)....

L’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha bandito un concorso pubblico per l’assunzione di cinque ricercatori, III livello, per le sedi di Roma e Palermo. La scadenza è fissata al 30 maggio 2021, pertanto, si invitano i candidati ad inviare le domande per tempo.

Il bando del concorso

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) indice una procedura concorsuale pubblica, per titoli ed esami, per l’assunzione con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato di n. 5 (cinque) unità di personale, con il profilo professionale di Ricercatore – III livello retributivo da destinare alle Sedi dell’INGV di Roma 1, Osservatorio Nazionale Terremoti, e Palermo. Il bando di concorso integrale è possibile leggerlo qui.

I requisiti

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti di ammissione al concorso: possesso del Diploma di Laurea in Scienze Geologiche, Scienze Naturali, Ingegneria (tutte le tipologie), Fisica, Chimica, Matematica o Informatica. Inoltre, è necessario essere in possesso del Dottorato di ricerca attinente all’Area Tematica prevista per il profilo scientifico di riferimento.

I candidati dovranno possedere la cittadinanza italiana o di un altro Stato membro dell’Unione europea, non avere meno di 18 anni, idoneità fisica all’impiego, godimento dei diritti civili e politici, non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo.

Presentazione della domanda

La domanda di partecipazione, unitamente al curriculum vitae e a un documento d’identità in corso di validità, deve essere presentata esclusivamente mediante casella di posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo [email protected], specificando nell’oggetto la seguente dicitura: “Bando di concorso codice 5RIC-PARM-04-2021”.

Nella domanda di partecipazione, i candidati dovranno allegare anche i documenti richiesti dal bando di concorso. La commissione esaminatrice, oltre alla valutazione dei titoli, darà una prova scritta ai candidati. Per ulteriori concorsi inerenti alla Ricerca, cliccate qui.

- Advertisement -

Ultimi articoli

Ricorso Concorso tecnici al Sud: le risposte alle domande più frequenti

Il Concorso tecnici al Sud è giunto al termine e pochi minuti fa sul sito del Formez sono state...
- Advertisement -

Potrebbe interessarti anche

- Advertisement -