martedì, 18 Maggio 2021

Giunta regionale Marche, concorso: 10 posti di C/IT assistente sistemi informativi e tecnologici

Di questo autore

Comune di Genova bando: copertura di 62 posti di Funzionari Servizi Tecnici

Il Comune di Genova ha indetto un bando di concorso per la copertura di 62 posti di Funzionari Servizi...

Fissate le regole definitive per il reclutamento nei Concorsi pubblici: le novità

A causa della pandemia, i concorsi pubblici hanno dapprima avuto un battuta d'arresto e successivamente si sono adeguati. Il...

Comune di Bacoli: concorso per la copertura di 60 posti di agente di polizia municipale

Il Comune di Bacoli, provincia di Napoli, ha indetto un concorso per la formazione di una graduatoria di 60...

La Giunta regionale Marche ha indetto un concorso per la copertura a tempo pieno e indeterminato di 10 posti di C/IT assistente sistemi informativi e tecnologici, cat C. Di seguito sono elencati i requisiti richiesti, come partecipare e le prove d’esame da dover sostenere.

REQUISITI

Per poter prendere parte al concorso indetto dalla Giunta regionale Marche, i candidati devono possedere i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore all’età di collocamento a riposo d’ufficio;
  • idoneità fisica allo svolgimento delle funzioni cui il concorso si riferisce;
  • possesso di un diploma quinquennale di scuola superiore che consente l’accesso all’Università;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi militari, laddove previsto per legge;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stato destituito dall’impiego oppure licenziato per motivi disciplinari oppure dispensato dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento. Di non essere stato inoltre dichiarato decaduto da un impiego statale a seguito dell’accertamento che l’impiego stesso è stato conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile. Nei casi di destituzione, licenziamento, dispensa o decadenza dall’impiego devono essere espressamente indicate le cause e le circostanze del provvedimento.

COME CANDIDARSI

Coloro interessati al bando della Giunta regionale Marche, possono candidarsi tramite procedura telematica entro e non oltre le ore 12:00 del 18 maggio 2021. Attraverso il sistema pubblico di identità digitale (SPID), la carta di identità elettronica (CIE) o la carta nazionale dei servizi (CNS), il candidato potrà presentare la domanda di partecipazione. Sul sito della Regione, inoltre, è possibile trovare il modulo da compilare e il testo integrale del bando.

TIPOLOGIE D’ESAME

I candidati alla procedura concorsuale della Giunta regionale Marche dovranno sostenere le seguenti prove d’esame:

  • PROVA PRESELETTIVA: qualora il numero dei candidati ammessi a partecipare alla prova scritta sia superiore a n 100;
  • PROVA SCRITTA: divisa in due parti:
    – la prima parte comprenderà 10 quesiti a risposta multipla dove verranno verificate le conoscenze delle seguenti materie:
    a) Codice dell’amministrazione digitale (D.lgs. n. 82 del 07/03/2005) – Elementi;
    b) Cloud computing (principi e tecnologie), sistemi operativi client e server, basi di networking;
    c) Gestione di progetti ICT nella PA;
    d) Sicurezza informatica (minacce, gestione del rischio e normative);
    e) Open source e riuso;
    f) Soluzioni applicative Web (standard, architetture, tecnologie, framework e linguaggi di sviluppo, accessibilità, usabilità, html e css, RDBMS e basi di dati, interoperabilità e cooperazione applicativa, responsività, open data);
    g) Office Automation (software per elaborazione testi, fogli di calcolo, predisposizione presentazioni multimediali, grafica digitale e fotoritocco, editing e montaggio video, videoconferencing, project management);
    h) Normativa in materia di tutela dei dati personali (Regolamento UE n.679 del
    27.04.2016) – Elementi;
    -la seconda parte consisterà in un’esercitazione a carattere pratico, consistente in 4 esercizi, basata sull’elaborazione e la presentazione di risultati sulle materie quali soluzioni applicative web e office automation.

- Advertisement -
- Advertisement -

Ultimi articoli

Comune di Genova bando: copertura di 62 posti di Funzionari Servizi Tecnici

Il Comune di Genova ha indetto un bando di concorso per la copertura di 62 posti di Funzionari Servizi...
- Advertisement -

Potrebbe interessarti anche

- Advertisement -