lunedì, 8 Agosto 2022

AUSL 1, Perugia: concorso per la copertura di 94 posti di OSS

Di questo autore

Concorsi Pubblici: procedure in scadenza ad agosto

Per chi fosse interessato a lavorare nella Pubblica Amministrazione sono tanti i concorsi pubblici attualmente attivi. Le opportunità di...

Comune di Trieste, concorso per 30 agenti di polizia: il bando

Il Comune di Trieste ha indetto un concorso per l'assunzione di 30 agenti di polizia locale. Le selezioni sono...

Comune di Cosenza, Asp: 35 posti di assistente amministrativo

Il Comune di Cosenza ha indetto un concorso pubblico per nuove assunzioni preso l'Asp (Azienda Sanitaria Provinciale). Il bando...

L’AUSL (Azienda Unità Sanitaria Locale) 1 di Perugia ha indetto, congiuntamente alle Aziende Sanitarie ed Ospedaliere del SSR dell’Umbria, un nuovo concorso pubblico. Si tratta di un bando per la copertura a tempo pieno e indeterminato di 94 posti di Operatore Socio Sanitario, Cat. B. Di seguito sono elencati i posti disponibili nelle aziende, i requisiti, come candidarsi e la tipologia degli esami da sostenere.

DIVISIONE POSTI

Il concorso indetto dall’AUSL 1 di Perugia prevede la copertura di 94 posti, così suddivisi:

  • 29 posti per l’Azienda USL Umbria 1;
  • 20 posti per l’Azienda Ospedaliera di Perugia;
  • 25 posti per l’Azienda Ospedaliera di Terni;
  • 20 posti per l’Azienda USL Umbria 2.

REQUISITI

Per prendere parte alla procedura concorsuale indetta dall’AUSL 1 di Perugia, i candidati dovranno possedere i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • attestato di qualifica di Operatore Socio-Sanitario.

COME PARTECIPARE

Per coloro interessati al concorso dell’AUSL 1 di Perugia, possono inoltrare il modulo compilato all’indirizzo di posta elettronica dell’Ente: [email protected], entro e non oltre il 15 maggio 2021. È possibile trovare il modulo della domanda di partecipazione e il testo del bando integrale nel sito dell’Ente.

TIPOLOGIE D’ESAME

I candidati dovranno sostenere le seguenti tipologie d’esame:

  • prova pratica: consistente nell’esecuzione di tecniche specifiche connesse alla qualificazione professionale richiesta;
  • prova orale: vertente sulle materie di seguito elencate:
    – elementi di legislazione nazionale e regionale a contenuto socio-assistenziale e previdenziale;
    – elementi di legislazione sanitaria e organizzazione dei servizi;
    – elementi di etica e deontologia;
    – elementi di diritto del lavoro e rapporto di dipendenza nella pubblica amministrazione;
    – elementi di psicologia e sociologia;
    – aspetti psico-relazionali ed interventi assistenziali in rapporto alle specificità dell’utenza;
    – elementi di igiene;
    – disposizioni generali in materia di protezione della salute e della sicurezza dei lavoratori;
    – igiene dell’ambiente e comfort alberghiero;
    – interventi assistenziali rivolti alla persona in rapporto a particolari situazioni di vita e tipologia di utenza;
    – metodologia del lavoro sociale e sanitario;
    – assistenza sociale.

Ultimi articoli

Concorsi Pubblici: procedure in scadenza ad agosto

Per chi fosse interessato a lavorare nella Pubblica Amministrazione sono tanti i concorsi pubblici attualmente attivi. Le opportunità di...

Potrebbe interessarti anche