venerdì, 17 Settembre 2021

Università di Firenze, concorso per trentanove posti da ricercatore

L'università di Firenze ha indetto un concorso pubblico per l'assunzione, a tempo determinato, di trentanove ricercatori

Di questo autore

Segretari comunali, concorso per 172 posti: aperto solo agli idonei

Nella Gazzetta Ufficiale del 14 settembre è disponibile il bando per il nuovo concorso segretari comunali 2021. I posti...

Centri per l’impiego concorsi: 4.500 assunzioni entro il 2021

Sono previste 4.500 assunzioni entro il 2021 nei Centri per l'impiego tramite i vari concorsi che verranno indetti. Questi...

Ministero della Cultura tirocini: 130 posti disponibili

Il Ministero della Cultura sta effettuando selezioni per tirocini formativi e di orientamento per  attività di tutela, fruizione e...

L’Università di Firenze ha indetto un concorso per l’assunzione di trentanove ricercatori a tempo determinato. La data di scadenza è fissata al 6 maggio 2021, pertanto, si esortano i candidati ad inviare le domande tempestivamente.

Università di Firenze – la sede

È una università statale italiana sita nell’omonima città e fondata nel 1321 come Studium Generale. L’ateneo è organizzato da diversi dipartimenti: da quello di Architettura, Biologia, Fisica a lettere, matematica e, infine, ingegneria. Il Centro di risonanze magnetiche (CERM) è una struttura di ricerca dell’ateneo fondata da Ivano Bertini e specializzata nell’applicazione degli studi tramite NMR sulle biomolecole.

Il bando di concorso

Presso l’Università di Firenze è indetto il seguente concorso, per titoli ed esami: copertura di trentanove posti da ricercatore a tempo determinato. Quindi, i posti da coprire sono così suddivisi:

  • dipartimento di architettura – sette posti;
  • fisica e astronomia – un posto;
  • dipartimento di formazione, lingue intercultura, letterature e psicologia – quattro posti;
  • ingegneria industriale – un posto;
  • lettere e filosofia – un posto;
  • dipartimento di matematica e informatica «Ulisse Dini» – un posto;
  • medicina sperimentale e clinica – due posti;
  • dipartimento di scienze biomediche, sperimentali e cliniche «Mario Serio» – due posti;
  • scienze della salute – un posto;
  • dipartimento di scienze giuridiche – quattro posti;
  • scienze per l’economia e l’impresa – cinque posti;
  • dipartimento di scienze politiche e sociali – tre posti;
  • scienze e tecnologie agrarie, alimentari, ambientali e forestali – tre posti;
  • dipartimento di statistica, informatica, applicazioni «G. Parenti» – un posto;
  • storia, archeologia, geografia, arte e spettacolo – tre posti.

Il bando integrale è possibile consultarlo sul sito ufficiale dell’Ateneo. Infine, per saperne di più su altri concorsi in ambito universitario, cliccate qui.

Ultimi articoli

Segretari comunali, concorso per 172 posti: aperto solo agli idonei

Nella Gazzetta Ufficiale del 14 settembre è disponibile il bando per il nuovo concorso segretari comunali 2021. I posti...

Potrebbe interessarti anche