domenica, 3 Dicembre 2023

Pubblica Amministrazione, in arrivo concorsi per 500mila assunzioni

Il Ministero della Pubblica Amministrazione ha indetto alcuni concorsi con l'obiettivo di assumere circa 500mila impiegati in tutto il territorio nazionale

Di questo autore

Entro i prossimi cinque anni, il Ministero della Pubblica amministrazione bandirà dei concorsi per l’assunzione di circa 500mila impiegati. Qui tutte le informazioni sulle nuove linee guida del Ministero.

Assunzioni Pubblica amministrazione – rinnovo organico

La notizia in questione è circolata sul portale web del Ministero per la Pubblica amministrazione, presieduto da Renato Brunetta. Da qui a 5 anni, infatti, sarà realizzato un programma volto al reclutamento di circa 100mila persone all’anno. In totale, quindi, 500mila posti di lavoro.

Questi numeri sono quelli stimati dal ministero Brunetta per garantire il completo turnover del personale. Le stime si basano su quanti dipendenti andranno in pensione in questi anni; l’intenzione, quindi, è quella di sostituire le risorse che non potranno continuare l’attività.

Inoltre, ci sarà una diversa distribuzione dei nuovi assunti, basata sui settori che hanno organici più ridotti. Tra questi settori, la sanità e gli enti locali. A questi inserimenti, poi, andranno aggiunte le assunzioni per il Recovery Plan, per le quali è già stato bandito un concorso per 2800 Tecnici al Sud. Per iscrivervi al gruppo Facebook del concorso cliccate qui.

Questo piano assunzionale, inoltre, sarà realizzato anche grazie al Patto per l’innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale, che prevede formazione e rinnovamento dei contratti, oltre alla riforma dei concorsi pubblici. Per conoscere i prossimi bandi di concorsi pubblici, vi consigliamo di controllare il nostro sito.

Ultimi articoli

Regione Campania, 10 posti per esperti in materie giuridiche

La Regione Campania ha indetto un concorso per l'assunzione di 10 esperti in materie giuridiche e legali ai quali...

Potrebbe interessarti anche