giovedì, 28 Ottobre 2021

Concorso Forze Armate, 54 posti da volontario Forze Speciali Esercito Italiano

Il Ministero della Difesa ha indetto un concorso per 54 volontari delle Forze Armate da inserire nei reparti speciali dell'Esercito Italiano

Di questo autore

Concorso Ufficio del Processo, l’annuncio della Ministra Cartabia: “Prove scritte a novembre”. I dettagli

Sono giunte importanti novità nelle ultime ore riguardo il Concorso Ufficio del Processo, indetto lo scorso 6 agosto dal Ministero della...

ASL 5 La Spezia, concorso per 159 posti da OSS

L'ASL 5 La Spezia ha indetto una procedura concorsuale per l'assunzione di 159 posti da OSS, a tempo determinato....

Concorsi Pubblici, i più attesi: i bandi previsti entro la fine dell’anno

Con il passare dei giorni, stanno emergendo nuove indiscrezioni riguardo i concorsi pubblici più attesi. Entro la fine dell'anno,...

Il Ministero della Difesa ha indetto un concorso per le Forze Armate con l’obiettivo di reclutare 54 volontari da inserire nelle Forze speciali dell’Esercito italiano. Il concorso è valido per il 2021 e scade il 13 maggio, pertanto, si esortano gli interessati ad inviare le domande.

Il bando di concorso

Per il 2021 è indetto un concorso straordinario per il reclutamento di cinquantaquattro (VFP4) nelle Forze speciali dell’Esercito, riservato ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP 1) dell’Esercito in servizio. Coloro che partecipano a questo concorso, quindi, non potranno partecipare al distinto concorso per il reclutamento di VFP 4 che sarà indetto nel 2021. Il bando integrale è possibile leggerlo al seguente sito.

Requisiti di partecipazione concorso Forze Armate

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti: cittadinanza italiana, godimento diritti civili e politici, aver compiuto 18 anni e non aver superato i 30. Inoltre, è richiesto il diploma di istruzione secondaria di primo grado (ex scuola media inferiore) e non essere stati destituiti o licenziati da Pubblica amministrazione.

I candidati dovranno possedere l’idoneità psico-fisica per l’impiego e avere una condotta incensurabile. Necessario, quindi, l’esito negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool e per l’uso, anche saltuario od occasionale, di sostanze stupefacenti nonché per l’utilizzo di sostanze psicotrope a scopo non terapeutico.

Compilazione e inoltro della domanda di partecipazione

Le procedure relative al concorso sono gestite online tramite il portale del Ministero della Difesa. Attraverso tale portale, i concorrenti potranno presentare la domanda di partecipazione e ricevere le successive comunicazioni. I concorrenti devono accedere al proprio profilo sul portale, scegliere il concorso al quale intendono partecipare e, infine, compilare on-line la domanda. Per ulteriori concorsi nelle Forze Armate, cliccate qui.

Ultimi articoli

Concorso Ufficio del Processo, l’annuncio della Ministra Cartabia: “Prove scritte a novembre”. I dettagli

Sono giunte importanti novità nelle ultime ore riguardo il Concorso Ufficio del Processo, indetto lo scorso 6 agosto dal Ministero della...

Potrebbe interessarti anche