martedì, 18 Maggio 2021

Comune di Sestu, concorso assunzione di tre istruttori tecnici

Il Comune di Sestu e di Serrenti hanno indetto un concorso per il reclutamento di tre istruttori tecnici, a tempo pieno e indeterminato

Di questo autore

Comune di Genova bando: copertura di 62 posti di Funzionari Servizi Tecnici

Il Comune di Genova ha indetto un bando di concorso per la copertura di 62 posti di Funzionari Servizi...

Fissate le regole definitive per il reclutamento nei Concorsi pubblici: le novità

A causa della pandemia, i concorsi pubblici hanno dapprima avuto un battuta d'arresto e successivamente si sono adeguati. Il...

Comune di Bacoli: concorso per la copertura di 60 posti di agente di polizia municipale

Il Comune di Bacoli, provincia di Napoli, ha indetto un concorso per la formazione di una graduatoria di 60...

Il Comune di Sestu e quello di Serrenti, in Sardegna, hanno indetto un concorso pubblico per l’assunzione di tre istruttori tecnici. Tali istruttori saranno assunti a tempo pieno e indeterminato. Ecco il bando e le informazioni sul concorso.

Concorso e ricerca di figure professionali

Il concorso in questione è finalizzato alla copertura di tre istruttori tecnici, categoria C, a tempo pieno e indeterminato. Nello specifico, sono disponibili due posti nel Comune di Sestu e uno in quello di Serrenti, sulla base della convenzione stipulata tra le amministrazioni comunali l’11 febbraio 2021. La scadenza è fissata per il 12 aprile 2021.

Domande di partecipazione

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro la data di scadenza, esclusivamente online al sito: https://www.infoconcorso.it/concorsi/serrenti/01-isttec/. Prima di inviare la domanda è necessario pagare la tassa di concorso pari a 10,00 euro.

Il bando del concorso e i requisiti da istruttori tecnici

La partecipazione al concorso è riservata ai soggetti in possesso dei seguenti requisiti: cittadinanza italiana, età non inferiore ai 18 anni, godimento dei diritti civili. Il candidato dovrà possedere una buona conoscenza dell’inglese, uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse, infine, di Windows. Inoltre è necessario avere uno dei seguenti titoli di studio tra diploma di maturità, laurea triennale, magistrale e specialistica:

  • diploma di maturità rilasciato da istituto tecnico del settore tecnologico: istituto tecnico per geometri, istituto tecnico industriale, istituto nautico, istituto tecnico aeronautico, istituto agrario;
  • un diploma di maturità quinquennale rilasciato da istituto professionale del settore industria e artigianato oppure diploma di maturità rilasciato da Liceo artistico indirizzo “architettura e ambiente”;
  • diploma di Laurea (DL) vecchio ordinamento in Architettura o Ingegneria edile: Architettura, Ingegneria edile, Ingegneria civile, Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Pianificazione Territoriale e Urbanistica e Ambientale. Ancora, Pianificazione territoriale e urbanistica, Scienze Agrarie, Scienze Ambientali o Scienze Geologiche;
  • laurea Triennale, Magistrale o Specialistica nei suddetti campi di studio.

Il bando completo è reperibile su questo link.

 

 

- Advertisement -
- Advertisement -

Ultimi articoli

Comune di Genova bando: copertura di 62 posti di Funzionari Servizi Tecnici

Il Comune di Genova ha indetto un bando di concorso per la copertura di 62 posti di Funzionari Servizi...
- Advertisement -

Potrebbe interessarti anche

- Advertisement -