lunedì, 19 Aprile 2021

Agenzia Nazionale Giovani: in arrivo concorsi per 21 assunzioni

Di questo autore

Concorsi pubblici 2021: perché e come sono cambiati

La nuova riforma varata dal governo e dal ministro della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta contiene delle importanti novità per...

Comune di Bologna, concorso pubblico per quattro posti da assistenti sociali

Il Comune di Bologna ha indetto un concorso pubblico, per esami, per l'assunzione di quattro assistenti sociali. La scadenza...

Concorsi pubblici 120 mila posti: le nuove disposizioni per le prove

Nel corso degli anni sono svariati i concorsi pubblici che vengono svolti. Quest'anno è stato indetto quello riguardante i...

Secondo le ultime indiscrezioni entro la fine del 2021 saranno indetti alcuni concorsi dell’Agenzia Nazionale Giovani finalizzati all’assunzione di risorse da inserire in organico a tempo indeterminato.

In totale, i posti di lavoro da assegnare tramite le varie procedure concorsuali saranno 21. Ciò è reso possibile dalla Nuova Legge di Bilancio 2021, la quale sta dando una grande spinta alla realizzazione di concorsi sul territorio italiano. Ma ecco dunque tutto ciò che c’è da sapere sul concorso indetto dall’Agenzia Nazionale Giovani.

Agenzia Nazionale Giovani: concorsi 2021

Come precedentemente riportato, i nuovi bandi che l’Agenzia Nazionale Giovani si appresta ad indire porteranno a ben 21 assunzioni. Ovviamente quest’ultime saranno suddivise  in base alle posizioni lavorative ricercate.

Le 21 nuove assunzioni, causate dai positivi effetti della Legge di Bilancio 2021, saranno da inquadrare tutte in ottica di ulteriore incremento alle ordinarie facoltà assunzionali dell’ente. Da ricoprire vi sono sia ruoli dirigenziali che non dirigenziali.

Profili Richiesti

Le 21 assunzioni saranno suddivise secondo la lista riportata qui di seguito.

  • 4 unità di personale non dirigenziale da inquadrare nell’Area III, posizione economica F3;
  • 5 unità di personale non dirigenziale da inquadrare nell’Area III, posizione economica F1;
  • 10 unità di personale non dirigenziale di Area II, posizione economica F2;
  • 2 unità con qualifica dirigenziale di livello non generale.

Modalità di reclutamento

I concorsi indetti dall’Agenzia Nazionale Giovani prevedono le modalità di reclutamento ormai classiche in questo periodo caratterizzato dalla pandemia da Covid-19. Le prove saranno dunque svolte in maniera decentralizzata e per la maggior parte delle volte in modalità telematica.

L’ente comunque ha diritto, qualora volesse esercitarlo, alla riduzione dei tempi di reclutamento previsti dalla legge e dal decreto rilancio. Inoltre, lo stesso ente è autorizzato all’assunzione di incarichi temporanei in attesa dell’ufficializzazione degli esiti dei concorsi.

Bandi e come Candidarsi

Al momento non sono ancora stati pubblicati i bandi dei concorsi. Per tale motivo dunque, è impossibile candidarsi ad essi. Quando i tempi saranno maturi, probabilmente entro qualche mese, tutti i bandi ufficiali e le varie documentazioni saranno consultabili sulla Gazzetta Ufficiale.

Inoltre è caldamente consigliato consultare periodicamente il sito internet ufficiale dell’Agenzia Nazionale Giovani, in attesa di eventuali ed imminenti pubblicazioni. Il suddetto portale è consultabile a questo indirizzo.

- Advertisement -
- Advertisement -

Ultimi articoli

Concorsi pubblici 2021: perché e come sono cambiati

La nuova riforma varata dal governo e dal ministro della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta contiene delle importanti novità per...
- Advertisement -

Potrebbe interessarti anche

- Advertisement -