lunedì, 19 Aprile 2021

Concorsi Difesa 2018, Bandi per 256 Allievi Marescialli in Esercito, Marina ed Aeronautica

Di questo autore

Concorsi pubblici 2021: perché e come sono cambiati

La nuova riforma varata dal governo e dal ministro della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta contiene delle importanti novità per...

Comune di Bologna, concorso pubblico per quattro posti da assistenti sociali

Il Comune di Bologna ha indetto un concorso pubblico, per esami, per l'assunzione di quattro assistenti sociali. La scadenza...

Concorsi pubblici 120 mila posti: le nuove disposizioni per le prove

Nel corso degli anni sono svariati i concorsi pubblici che vengono svolti. Quest'anno è stato indetto quello riguardante i...

Il Ministero della Difesa – Direzione Generale del Personale Militare, ha indetto tre concorsi:

• Concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’ammissione al 21° corso biennale (2018 – 2020) di 109 Allievi Marescialli dell’Esercito;

• Concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’ammissione al 21° corso biennale (2018 – 2020) di 47 Allievi Marescialli della Marina Militare (di cui 41 del Corpo Equipaggi Militari Marittimi e 6 del Corpo delle Capitanerie di Porto);

• Concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’ammissione al 21° corso biennale (2018 – 2020) di 100 Allievi Marescialli dell’Aeronautica Militare.

Alcuni dei posti messi a disposizione dai bandi saranno riservati ai figli superstiti del personale delle Forze Armate e della Polizia deceduti in servizio o per cause di servizio. Qualora il numero riservato a questa tipologia di candidati non fosse coperto interamente, saranno i candidati idonei a entrare in graduatoria.

E’ possibile candidarsi entro il 22 marzo 2018.

Requisiti specifici, oltre a quelli per l’ammissione ai concorsi pubblici, per partecipare al bando di concorso:

• aver conseguito o essere in grado di conseguire al termine dell’anno scolastico 2017 – 2018 un diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale o quadriennale integrato da un corso annuale;
• aver compiuto il 17° anno di età e non aver superato il giorno di compimento del 26° anno (per chi ha già prestato servizio militare limite si eleva a 28 anni);
• possesso dell’idoneità psicofisica e attitudinale al servizio militare;
• avere, se minorenni, il consenso dei genitori;
• aver tenuto condotta incensurabile;

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando potete visitare il sito: concorsi.difesa.it

Si ricorda che per partecipare ad uno dei concorsi è necessario registrarsi tramite il portale e quindi presentare la domanda di partecipazione on-line, seguendo le indicazioni presenti nella pagina Istruzioni.

 

- Advertisement -
- Advertisement -

Ultimi articoli

Concorsi pubblici 2021: perché e come sono cambiati

La nuova riforma varata dal governo e dal ministro della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta contiene delle importanti novità per...
- Advertisement -

Potrebbe interessarti anche

- Advertisement -