venerdì, 17 Settembre 2021

Concorsi Pubblici 2018: Assunzioni al Ministero Affari Esteri, Giustizia e Garante della Privacy

Di questo autore

Segretari comunali, concorso per 172 posti: aperto solo agli idonei

Nella Gazzetta Ufficiale del 14 settembre è disponibile il bando per il nuovo concorso segretari comunali 2021. I posti...

Centri per l’impiego concorsi: 4.500 assunzioni entro il 2021

Sono previste 4.500 assunzioni entro il 2021 nei Centri per l'impiego tramite i vari concorsi che verranno indetti. Questi...

Ministero della Cultura tirocini: 130 posti disponibili

Il Ministero della Cultura sta effettuando selezioni per tirocini formativi e di orientamento per  attività di tutela, fruizione e...

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ha indetto un concorso, per titoli ed esami, a trentacinque posti di Segretario di Legazione in prova.

E’ possibile candidarsi entro il 02 marzo 2018.

Requisiti specifici, oltre a quelli per l’ammissione ai concorsi pubblici, per partecipare al bando di concorso:

• diploma di laurea magistrale in una delle seguenti facoltà:
– finanza (classe n. 19/S);
– giurisprudenza (classe n. 22/S);
– relazioni internazionali (classe n. 60/S);
– scienze dell’economia (classe n. 64/S);
– scienze della politica (classe n. 70/S);
– scienze delle pubbliche amministrazioni (classe n. 71/S);
– scienze economiche per l’ambiente e la cultura (classe n. 83/S);
– scienze economico-aziendali (classe n. 84/S),
– scienze per la cooperazione allo sviluppo (classe n. 88/S);
– studi europei (classe n. 99/S)
– giurisprudenza (classe n. LMG/01)

oppure un diploma di laurea in:
– giurisprudenza;
– scienze politiche;
– scienze internazionali e diplomatiche,
– economia e commercio.

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando potete visitare il sito: www.esteri.it

-.-.-

Il Ministero della Giustizia ha indetto una selezione pubblica, per titoli e colloquio di idoneità, per esperti in psicologia e criminologia per la formazione del nuovo elenco ex art. 132, D.P.R. del 30/06/2000 n. 230 cui attingere per il conferimento di incarichi, in regime di consulenza e senza rapporto di pubblico impiego, da espletarsi presso gli Istituti penitenziari della Regione Calabria, relativamente ai distretti della Corte di Appello di Catanzaro e della Corte Appello di Reggio Calabria.

E’ possibile candidarsi entro il 17 febbraio 2018.

Requisiti specifici, oltre a quelli per l’ammissione ai concorsi pubblici, per partecipare al bando di concorso:

• per il profilo di Esperto Psicologo:
~ laurea in Psicologia, con abilitazione all’esercizio della professione di Psicologo e iscrizione all’Albo professionale degli Psicologi;
• per il profilo di Esperto Criminologo:
~ laurea e diploma di specializzazione in Criminologia o Scienze Psichiatriche Forensi, o master di II livello in Criminologia;
• residenza in Calabria;
• partita IVA o disponibilità ad aprirla in caso di conferimento dell’incarico;

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando potete visitare il sito: www.giustizia.it

-.-.-

Il Garante per la protezione dei dati personali (garante della privacy), con sede a Roma, ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, a otto posti di funzionario con profilo giuridico – amministrativo nel ruolo dell’Ufficio del Garante per la protezione dei dati personali.

E’ possibile candidarsi entro il 17 febbraio 2018.

Requisiti specifici, oltre a quelli per l’ammissione ai concorsi pubblici, per partecipare al bando di concorso:

A) diploma di laurea vecchio ordinamento, laurea magistrale o laurea specialistica in Giurisprudenza, Scienze Politiche, Economia e commercio o titoli equipollenti ed esperienza di carattere prevalente e continuativo in materia di protezione dei dati personali, di durata almeno triennale negli ultimi 5 anni in uno dei seguenti ambiti:

~ attività di studio e ricerca presso istituzioni di ricerca e universitarie, effettuate a seguito di superamento di prova concorsuale, oppure all’interno di primari enti, istituzioni, istituti o imprese di rilievo nazionale e in istituzioni comunitarie o internazionali;
~ attività lavorativa nella qualifica di funzionario o qualifiche equiparate presso amministrazioni dello Stato o altre pubbliche amministrazioni, anche indipendenti, nazionali, comunitarie o internazionali, in istituti di istruzione universitaria, in istituti di ricerca pubblici o privati di livello nazionale o internazionale, o in imprese di notevole rilievo nazionale, comunitario o internazionale;
~ attività professionale, in materie attinenti alla posizione da ricoprire, presso studi legali o commerciali, in qualità di libero professionista.

B) Avere prestato servizio presso l’Ufficio del Garante in posizione di comando o di fuori ruolo o con contratto a tempo determinato in qualità di funzionario o con rapporto di collaborazione continuativa e coordinata che abbia maturato un’esperienza, anche non continuativa, non inferiore a 3 anni, purché in possesso di uno dei diplomi di laurea sopra richiesti.
C) Aver prestato servizio nell’area operativa del ruolo organico del Garante da almeno 5 anni e che sia in possesso di uno dei diplomi di laurea sopra richiesti.

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando potete visitare il sito: www.garanteprivacy.it

Ultimi articoli

Segretari comunali, concorso per 172 posti: aperto solo agli idonei

Nella Gazzetta Ufficiale del 14 settembre è disponibile il bando per il nuovo concorso segretari comunali 2021. I posti...

Potrebbe interessarti anche