giovedì, 23 Settembre 2021

Concorsi Pubblici in ASL e Policlinico per Infermieri, OSS ed altro Personale

Di questo autore

Sanità Molise: nuovi concorsi e 1000 posti di lavoro

Nella sanità del Molise sono presenti varie opportunità di lavoro per il triennio. Ciò avverrà tramite concorsi, liste di...

Ministero della Cultura, concorso per 270 funzionari di archivio

Il Ministero della Cultura bandirà a breve un nuovo concorso per l'assunzione di 270 funzionari archivisti. Questi ultimi, infatti,...

Concorso Ripam prove, il via dal 30 settembre: come prepararsi al meglio?

Dopo tanta attesa, il Formez PA ha reso pubblico un comunicato sul Concorso Ripam e sulla data di partenza...

Indetti otto bandi di concorso per personale sanitario, amministrativo e tecnico da impiegare in Aziende Sanitarie

e Policlinici.

 

  • – Concorso pubblico, per titoli ed esami, a quattro posti di Collaboratore Amministrativo professionale – settore amministrativo, di cui un posto riservato al personale interno.

I candidati devono essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

– Diploma di Laurea in Giurisprudenza o in Economia e Commercio o altra laurea equipollente ovvero Diploma di Laurea Magistrale nelle seguenti classi: LMG/01 – Giurisprudenza, LM63 – Scienze delle Pubbliche Amministrazioni, LM56 – Scienze dell’Economia, LM77 – Scienze Economico Aziendali, LM16 – Finanza;

– ovvero, diploma di laurea specialistica equipollente ai sensi del D.M. 9/7/2009.

La domanda di partecipazione al concorso inoltrata esclusivamente on-line all’indirizzo https://aslavellino.iscrizioneconcorsi.it dovrà pervenire entro il 19 ottobre 2017.

Per ulteriori informazioni cliccate qua.

 

  • – Concorso pubblico, per titoli ed esami, per n. 2 posti di Dirigente Amministrativo presso l’UOC Provveditorato, di cui un posto riservato al personale interno.

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

– Diploma di Laurea in Giurisprudenza o in Scienze Politiche Economia e Commercio o altra laurea equipollente ai sensi del D.M. 9/7/2009;

– anzianità di servizio effettivo di almeno cinque anni corrispondente alla medesima professionalità prestata in enti del SSN nella posizione funzionale di settimo e ottavo livello, ovvero in qualifiche funzionali di settimo, ottavo e nono livello di altre pubbliche amministrazioni.

La domanda di partecipazione al concorso, inoltrata esclusivamente on-line all’indirizzo https://aslavellino.iscrizioneconcorsi.it dovrà pervenire entro il 19 ottobre 2017.

Per ulteriori informazioni cliccate qua.

 

  • – Concorso Pubblico per la copertura di n. 1 posto di Dirigente Ingegnere – Responsabile U.O. Prevenzione e Protezione.

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

– Diploma di Laurea specialistica in Ingegneria per l’ambiente e il territorio (38/S); laurea magistrale in Ingegneria per l’ambiente e il territorio (LM35),; laurea magistrale in Ingegneria della Sicurezza (LM26), ovvero diploma di Laurea quinquennale conseguito in base al vecchio ordinamento ed equipollente al Diploma di Laurea in Ingegneria per l’ambiente e il territorio;

– abilitazione all’esercizio professionale;

– Iscrizione all’Albo Professionale dell’Ordine degli Ingegneri, attestata da certificato rilasciato in data non anteriore a sei mesi rispetto a quella di scadenza del bando;

– attestato del Corso di Formazione ai sensi del D.M. 5/8/2011;

– anzianità di servizio effettivo di cinque anni corrispondente alla medesima professionalità, prestato in enti del SSN nella posizione funzionale di settimo, ottavo livello, ovvero in qualifiche funzionali di settimo, ottavo e nono livello di altre pubbliche amministrazioni. Ai sensi dell’art. 26 comma 1 del D.Lgs. 165/2001, l’ammissione ai suddetti concorsi è altresì consentita ai candidati in possesso di esperienze lavorative con rapporto di lavoro libero-professionale o di attività coordinata e continuata presso enti o PP.AA, ovvero di attività documentate presso studi professionali privati, società o istituti di ricerca, aventi contenuto analogo a quello previsto per i corrispondenti profili del ruolo medesimo.

La domanda di partecipazione al concorso, indirizzata al Direttore Generale della ASL AVELLINO, Via degli Imbimbo 10/12, 83100 Avellino, dovrà pervenire entro il 19 ottobre 2017.

Per ulteriori informazioni cliccate qua.

 

  • – Concorso Pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 1 posto di Collaboratore tecnico Professionale – Ingegnere Biomedico.

I candidati devono essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

– Diploma di Laurea appartenente alla classe delle lauree magistrali (LM-21) o specialistiche (26/S) in Ingegneria Biomedica, ovvero diploma di Laurea quinquennale conseguita in base al vecchio ordinamento in Ingegneria Elettronica con indirizzo Biomedico o Ingegneria Meccanica con indirizzo Biomedico.

La domanda di partecipazione al concorso, inoltrata esclusivamente on-line all’indirizzo https://aslavellino.iscrizioneconcorsi.it dovrà pervenire entro il 19 ottobre 2017.

Per ulteriori informazioni cliccate qua.

 

  • – Concorso Pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di Dirigente Medico della disciplina di Nefrologia e Dialisi.

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

– Diploma di Laurea in Medicina e Chirurgia;

– specializzazione nella disciplina oggetto del concorso o in disciplina equipollente e/o affine tra quelle elencate dai D.M. 30/01/1998 e D.M. 31/01/1998 e successive modifiche ed integrazioni;

– iscrizione all’Albo dell’Ordine dei Medici, autocertificata ai sensi del DPR n.445/2000.

La domanda di partecipazione al concorso, indirizzata al Direttore Generale della ASL AVELLINO, Via degli Imbimbo 10/12, 83100 Avellino, dovrà pervenire entro il 19 ottobre 2017.

Per ulteriori informazioni cliccate qua.

 

  • – Avviso pubblico, per soli titoli, di mobilità regionale e interregionale tra Aziende Sanitarie ed Enti dei Comparti di contrattazione di cui al C.C.N.Q. del 2 giugno 1998, per la copertura di 53 posti di OSS categoria Bs ai sensi dell’art. 19 del C.C.N.L. integrativo del 20.09.2001 dell’Area di Comparto e dell’art. 30 comma 1 del D.Lgs. n. 165/2001 sostituito dall’art. 4 comma 1 della Legge n. 114 dell’11.08.2014.

Possono partecipare coloro che siano in possesso dei seguenti requisiti:

– essere dipendenti a tempo indeterminato nel profilo professionale di Operatore Socio Sanitario e aver superato il periodo di prova nel medesimo profilo;

– essere in possesso dell’incondizionata idoneità allo svolgimento delle mansioni di Operatore Socio Sanitario, ai sensi del D.Lgs. 81/2008.

La domanda di partecipazione, indirizzata al Direttore Generale – “Azienda Ospedaliero – Universitaria Consorziale Policlinico di Bari” – Ufficio Concorsi – Piazza Giulio Cesare n. 11 – 70124 Bari, dovrà pervenire entro il 23 ottobre 2017.

Per ulteriori informazioni cliccate qua.

 

  • – Concorso pubblico, bandito ai sensi del D.P.R. n.220/2001, per la copertura di n.6 posti di Collaboratore Professionale Sanitario – Infermiere – categoria D, da assegnare a strutture sanitarie.

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

– Laurea in Infermieristica, ovvero diploma universitario di Infermiere conseguito ai sensi dell’articolo 6, comma 3, del decreto legislativo 30 dicembre 1992 n.502 e successive modificazioni, ovvero i diplomi ed attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni, al diploma universitario conseguito ai fini dell’esercizio dell’attività professionale di infermiere e dell’accesso ai pubblici uffici;

– iscrizione all’Albo.

La domanda di partecipazione indirizzata all’Ufficio Protocollo dell’ASST di Pavia – Viale Montegrappa n.5, 27029 Vigevano, oppure Viale Repubblica n.88, 27058 Voghera, dovrà pervenire entro il 16 ottobre 2017.

Per ulteriori informazioni cliccate qua.

 

  • – Concorso pubblico per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di n. 2 posti di Assistente Tecnico, Perito Chimico, categoria C.

I candidati devono essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

– Diploma di istruzione tecnica di secondo grado, di durata quinquennale, di perito in “Chimica, Materiali e Biotecnologie” o diploma di maturità tecnica o professionale con uno dei seguenti indirizzi: chimica, chimica industriale, tecnico chimico e biologico, tecnico di laboratorio chimico-biologico, tecnico delle industrie chimiche.

La domanda di ammissione, redatta in carta semplice ed indirizzata al Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Locale di Matera – via Montescaglioso – 75100 Matera, dovrà pervenire entro il 23 ottobre 2017.

Per ulteriori informazioni cliccate qua.

Ultimi articoli

Sanità Molise: nuovi concorsi e 1000 posti di lavoro

Nella sanità del Molise sono presenti varie opportunità di lavoro per il triennio. Ciò avverrà tramite concorsi, liste di...

Potrebbe interessarti anche