Assunzioni per 108 Agenti di Polizia Municipale nelle città di Genova, Cosenza, Lecco, Milano e Lecce.   Siglato protocollo d’intesa tra il capoluogo ligure e la [...]

Assunzioni per 108 Agenti di Polizia Municipale nelle città di Genova, Cosenza, Lecco, Milano e Lecce.

 

  • Siglato protocollo d’intesa tra il capoluogo ligure e la Regione Lombardia per la formazione di Agenti della Polizia Locale specializzati nel servizio sul territorio.

Entro il 2017 saranno assunti i primi 40 Agenti, mentre per biennio 2018-2019 verrà indetto un nuovo concorso con cui si raggiungerà il numero di 100 risorse inserite.

Le 40 assunzioni annunciate entro la fine del 2017 riguarderanno la graduatoria risalente al concorso del 2010, che verrà così esaurito. Mentre per il 2018 verrà bandito un nuovo concorso pubblico che sarà consultabile nell’area “Bandi di concorso attivi” del sito del Comune di Genova.

 

  • Concorso pubblico, per titoli ed esami, per n. 2 assunzioni a tempo indeterminato e parziale al 50% dell’orario settimanale d’obbligo (18 ore settimanali) categoria C, posizione economica C1, con il profilo professionale di Istruttore di vigilanza – Agente di Polizia Locale, da destinare al settore Polizia Locale.

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti specifici:

– diploma di scuola media superiore di secondo grado. Per coloro che sono in possesso di un titolo di studio conseguito all’estero, l’equipollenza con il titolo richiesto dovrà risultare da idonea certificazione rilasciata dalle competenti autorità, ai sensi del 3° comma dell’art. 38 del D.Lgs. 30 marzo 2001 n.165. I titoli di studio dovranno essere accompagnati da una traduzione in lingua italiana effettuata da un traduttore pubblico in possesso del necessario titolo di abilitazione;

– possesso della patente di guida di categoria B;

– avere conoscenza della lingua inglese o francese;

– avere conoscenza delle apparecchiature ed applicazioni informatiche più diffuse.

La domanda di ammissione al concorso, indirizzata al Comune di Papasidero – Ufficio del Personale –Via Municipio, 9 – 87020 Papasidero (CS ), dovrà pervenire entro il 12 ottobre 2017.

Per ulteriori informazioni cliccate qua.

 

  • Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di tre posti, a tempo pieno e indeterminato di Agente di Polizia Locale – categoria C – posizione economica 1, nel rispetto D.Lgs. 11.4.2006, n. 198 (Codice delle pari opportunità tra uomo e donna). Nel presente concorso opera la riserva di un posto a favore dei volontari delle FF.AA. ai sensi dell’art. 1014 c. 4 e dell’art. 678 c. 9 del D. L.vo n. 66/2010 e s.m.i.

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti specifici:

– diploma di scuola secondaria superiore (maturità). Per i cittadini dell’Unione Europea il titolo di studio, qualora conseguito all’estero, deve essere riconosciuto equipollente al titolo di studio italiano sopra prescritto e deve indicare la votazione conseguita. I cittadini italiani che hanno conseguito il titolo di studio presso istituti esteri devono essere in possesso del provvedimento di riconoscimento o equiparazione previsto dalla normativa vigente;

– patente di guida di categoria B, se conseguita prima del 25 aprile 1988, o patente di categoria A e B se conseguita dopo il 25 aprile 1988;

– idoneità fisica all’impiego. L’Amministrazione ha facoltà di sottoporre a visita medica di controllo i vincitori di concorso, in base alla normativa vigente.

La domanda di ammissione al concorso, indirizzata al Comune di Lecco – Servizio Risorse Umane – piazza Diaz, n. 1 – 23900 Lecco, dovrà pervenire entro il 18 ottobre 2017.

Per ulteriori informazioni cliccate qua.

 

  • Concorso pubblico per esami per l’assunzione di due Agenti di Polizia Locale, categoria C – posizione economica C1 a tempo pieno ed indeterminato.

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti specifici:

– diploma di scuola secondaria di secondo grado (maturità) rilasciato da Istituti riconosciuti a norma dell’ordinamento scolastico di stato. Per i candidati in possesso di un titolo di studio conseguito all’estero, l’assunzione sarà subordinata al rilascio, da parte delle autorità competenti, del provvedimento di equivalenza, del titolo di studio posseduto, al titolo di studio richiesto dal bando, così come previsto dall’art. 38 del D.Lgs. 30.03.2001 n.165. In tal caso, il candidato deve espressamente dichiarare nella domanda di partecipazione, di aver avviato l’iter procedurale, per l’equivalenza del proprio titolo di studio, previsto dalla richiamata normativa;

– conoscenza di almeno una lingua straniera fra le seguenti: inglese, francese;

– patente di guida di categoria B;

– preferenziale la conoscenza della lingua araba parlata e scritta;

– preferenziale patente di servizio ex at. 139 C.d.S.;

– conoscenza della normativa in materia di codice della strada, polizia giudiziaria, polizia edilizia, polizia annonaria e commerciale, polizia amministrativa;

– normativa in materia di Enti Locali;

– elementi di Codice Penale e Procedura Penale con particolare riferimento ai delitti contro la Pubblica Amministrazione;

– conoscenze tecnico giuridiche e tecnico operative sulle seguenti materie: Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali (D.Lgs. n. 267/200 e s.m.i.);

– norme sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze della Amministrazioni Pubbliche (D.lgs. n.  165/2001 e s.m.i.).

La domanda di ammissione al concorso, indirizzata al Comune di Pioltello – Via Cattaneo, 1 – 20096 Pioltello (MI), dovrà pervenire entro il 12 ottobre 2017.

Per ulteriori informazioni cliccate qua.

 

  • Concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura , a tempo indeterminato part-time 18 ore settimanali di n. 1 posto di Istruttore Polizia Municipale – categoria C, posizione economica C1– Area Vigilanza.

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti specifici:

– diploma di maturità o diploma d’istruzione secondaria superiore di durata quinquennale;

– idoneità psico –fisica alle mansioni da svolgere;

– non trovarsi nella condizione di disabile di cui alla legge n. 68/99 (art. 3 comma 4);

– assenza di impedimento al porto o all’uso delle armi;

– patente di guida di categoria B conseguita prima del 26.04.1988, ovvero patente di guida di categoria B e patente di guida di categoria A3 (non limitata a condurre i veicoli muniti di cambio di velocità automatico) conseguita sino al 18/1/2013, che consenta di condurre un motociclo avente qualsiasi tipo di cambio e potenza superiore a 25 Kw, ovvero rapporto potenza/peso superiore a 0,16 Kw/Kg, ovvero Patente di guida di categoria B conseguita dal 19/1/2013 e patente di guida di categoria A conseguita dal 19/1/2013, che consenta di condurre un motociclo avente qualsiasi tipo di cambio e potenza superiore a 35 Kw, ovvero rapporto potenza/peso superiore a 0,2 Kw/Kg ex D.lgs n° 59/2011.

La domanda di partecipazione, Comune di Corsano – Ufficio Protocollo – Viale della Libertà 73033 Corsano (LE), dovrà pervenire entro il 19 ottobre 2017.

Per ulteriori informazioni cliccate qua.

 

Vuoi ricevere i nuovi Bandi di Concorso comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di Concorsi-Pubblici.org