A partire dal 30 settembre 2017 sarà possibile presentare la domanda per il personale ATA di terza fascia, il bando farà riferimento al triennio 2017-2020 e stabilirà [...]

A partire dal 30 settembre 2017 sarà possibile presentare la domanda per il personale ATA di terza fascia, il bando farà riferimento al triennio 2017-2020 e stabilirà le supplenze per il personale Amministrativo, Tecnico e Ausiliarionegli istituti e scuole di istruzione primaria, secondaria, degli istituti d’arte, dei licei artistici, delle istituzioni educative e delle scuole speciali statali.

Queste graduatorie serviranno alle scuole per coprire il ruoli rimasti vacanti attraverso contratti a tempo determinato. Le graduatorie saranno rinnovate ogni tre anni attraverso i bandi di concorso del Miur (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca), questo per fare in modo che le graduatorie siano sempre aggiornate con nuovo personale e che il personale già in graduatoria possa aggiornare la propria posizione.

Il bando del Miur per le nuove graduatorie,  che sostituiranno integralmente quelle costituite per lo scorso triennio, avranno validità per tutte le regioni italiane ad esclusione della Regione Valle d’Aosta e delle province autonome di Trento e Bolzano le quali pubblicheranno i loro bandi per le loro graduatorie.
Il personale ATA comprende Amministrativi e Tecnici, Cuochi, Infermieri, Guardarobieri, Addetti alle aziende agrarie e Collaboratori Scolastici (Bidelli) e per ogni ruolo è necessario un diverso titolo di studio:

A) Assistente Amministrativo: Diploma di maturità.

B) Assistente Tecnico: Diploma di maturità corrispondente alla specifica area professionale.

C) Cuoco: Diploma di qualifica professionale di Operatore dei servizi di ristorazione, settore cucma.

D ) Infermiere: Laurea in scienze infermieristiche o altro titolo ritenuto valido dalla vigente normativa per l’esercizio della professione di infermiere.

E) Guardarobiere: Diploma di qualifica professionale di Operatore della moda.

F ) Addetto alle aziende agrarie: Diploma di qualifica professionale di : 1-operatore agrituristico; 2- operatore agro industriale; 3- operatore agro ambientale.

G ) Collaboratore Scolastico: diploma di qualifica triennale rilasciato da un istituto professionale, diplo a di maestro d’arte, diploma di scuola magistrale per l’infanzia, qualsiasi diploma di maturità, attestati e/ o diplomi di qualifica professionale, entrambi di durata triennale, rilasciati o riconosciuti dalle Regioni.

Per maggiori informazioni è consigliabile visitare il sito www.miur.gov.it e scaricare il Decreto Ministeriale 640.
Vuoi ricevere i nuovi Bandi di Concorso comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di Concorsi-Pubblici.org