domenica, 28 Novembre 2021

2 Concorsi Pubblici Per Assunzioni in Banca d’Italia e Consiglio di Stato

Di questo autore

Funzionario Agenzia delle Entrate: stipendio e mansioni

Lo scorso 13 agosto è stato pubblicato il bando, in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per il...

Concorso Comune di Napoli: bando, requisiti e cosa studiare. Tutto quello che c’è da sapere

Il Comune di Napoli ha indetto un nuovo concorso per l’assunzione a tempo determinato di 123 nuovi dipendenti che...

Regione Calabria, concorsi Centro per l’impiego: bando da 537 posti

Nuovo concorso Centro per l'impiego - La Regione Calabria sta per bandire un concorso per l'assunzione di 537 unità...

La Banca d’Italia ha indetto un concorso pubblico per l’assunzione di 30 Vice assistenti – profilo amministrativo – finalizzato a soddisfare i fabbisogni di tale personale che si registreranno a partire dalla metà del 2018.

E’ possibile candidarsi entro il 29 maggio 2017.

Requisiti per l’ammissione al bando di concorso:

• Diploma di istruzione secondaria di secondo grado, di durata quinquennale;
• Età non inferiore agli anni 18;
• Cittadinanza italiana o di un altro Stato membro dell’Unione Europea ovvero altra cittadinanza secondo quanto previsto dall’art. 38 del D.lgs. 165/2001;
• Idoneità fisica alle mansioni;
• Godimento dei diritti civili e politici, anche nello Stato di appartenenza o di provenienza;
• Non aver tenuto comportamenti incompatibili con le funzioni da svolgere nell’Istituto;
• Adeguata conoscenza della lingua italiana

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando potete visitare il sito: www.bancaditalia.it

-.-.-

Il Consiglio di Stato ha indetto un un concorso, per titoli ed esami, a tre posti di Consigliere di Stato.

E’ possibile candidarsi entro il 29 maggio 2017.

Requisiti per l’ammissione al bando di concorso:

possono partecipare i seguenti profili professionali:

• magistrati dei Tribunali amministrativi regionali con almeno un anno di anzianità;
• magistrati ordinari e militari con almeno quattro anni di anzianità;
• magistrati della Corte dei Conti;
• avvocati dello Stato con almeno un anno di anzianità;
• funzionari della carriera direttiva del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati con almeno quattro anni di anzianità;
• funzionari delle Amministrazioni dello Stato, anche ad ordinamento autonomo e degli enti pubblici, con qualifica dirigenziale, con almeno cinque anni di anzianità in tale ruolo ovvero nella ex carriera direttiva, appartenenti a carriere per l’accesso alle quali è richiesta la laurea in giurisprudenza.

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando potete visitare il sito: www.gazzettaufficiale.it

-.-.-

Ultimi articoli

Funzionario Agenzia delle Entrate: stipendio e mansioni

Lo scorso 13 agosto è stato pubblicato il bando, in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per il...

Potrebbe interessarti anche