domenica, 28 Novembre 2021

Concorsi per Insegnanti ed Assistenti di Lingua Italiana all’Estero

Di questo autore

Funzionario Agenzia delle Entrate: stipendio e mansioni

Lo scorso 13 agosto è stato pubblicato il bando, in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per il...

Concorso Comune di Napoli: bando, requisiti e cosa studiare. Tutto quello che c’è da sapere

Il Comune di Napoli ha indetto un nuovo concorso per l’assunzione a tempo determinato di 123 nuovi dipendenti che...

Regione Calabria, concorsi Centro per l’impiego: bando da 537 posti

Nuovo concorso Centro per l'impiego - La Regione Calabria sta per bandire un concorso per l'assunzione di 537 unità...

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca informa che per l’anno scolastico 2017-2018, sono disponibili posti di assistente di lingua italiana presso i seguenti Paesi:

– Austria

– Belgio (Lingua Francese)

– Francia

– Germania

– Irlanda

– Regno Unito

– Spagna

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

– cittadinanza italiana;

– non aver compiuto il 30° anno di età;

– non essere già stato assistente di lingua italiana all’estero su incarico del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca;

– essere libero da impegni relativi agli obblighi militari per il periodo settembre 2017 – maggio 2018;

– non essere legato da alcun rapporto di impiego o di lavoro con amministrazioni pubbliche nel periodo settembre 2017 – maggio 2018;

– non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti;

– essere in possesso dell’idoneità fisica all’impiego;

– aver conseguito dal I° gennaio 2016 un diploma di laurea specialistica/magistrale tra quelli indicati nella Tabella 1 presente nel bando;

– aver sostenuto i seguenti esami:

  • almeno due nel corso di laurea triennale o quadriennale o specialistica/magistrale, relativi alla Lingua o Letteratura o Linguistica del Paese per il quale si presenta la domanda, appartenenti ai settori tecnico/scientifici indicati nella Tabella 2 presente nel bando,
  • almeno due sostenuti nel corso di laurea triennale o quadriennale o specialistica/magistrale, relativi alla Lingua o Letteratura o Linguistica italiana, appartenenti ai settori tecnico-scientifici indicati nella Tabella 3 presente nel bando.

La domanda di partecipazione alla selezione deve essere presentata per uno soltanto dei Paesi indicati e sopra e deve essere inoltrata esclusivamente on-line entro il 4 marzo 2017. Per ulteriori informazioni cliccate qua.

TRY, un progetto basato sull’Obiettivo di Sviluppo Sostenibile #4 e qualità dell’istruzione è dedicato agli studenti rumeni che parteciperanno a dei corsi che saranno tenuti da allievi internazionali e che si terranno a Bucarest.

Possono presentare domanda coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:

tirocinanti di madrelingua italiana

– esperienza professionale nell’insegnamento della lingua italiana o della lingua che si vorrebbe insegnare con livello A1, A2, B1, B2, C1.

La retribuzione varia a seconda delle ore di lavoro ed il salario medio è di 300€ al mese, inoltre è garantito l’alloggio per tutta la durata del progetto. I corsi durano 10 settimane.

E’ possibile presentare domanda entro il  15 Febbraio 2017. Per ulteriori informazioni consultare la Scheda Informativa Insegnanti lingua italiana.

Ultimi articoli

Funzionario Agenzia delle Entrate: stipendio e mansioni

Lo scorso 13 agosto è stato pubblicato il bando, in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per il...

Potrebbe interessarti anche