L’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona ‘Valle del Vanoi’, in provincia di Trento, ha indetto un bando di concorso pubblico per esami per la copertura di n. 2 (d [...]

L’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona ‘Valle del Vanoi’, in provincia di Trento, ha indetto un bando di concorso pubblico per esami per la copertura di n. 2 (due) posti a tempo pieno (36 ore settimanali) e n. 1 (uno) posto a tempo parziale (26 ore settimanali) a tempo indeterminato nella figura professionale di operatore socio-sanitario categoria b livello evoluto 1^posizione retributiva di cui n.1 (uno) posto riservato ai volontari delle forze armate.

E’ possibile candidarsi entro il 17 ottobre 2016.

Requisiti per l’ammissione al bando di concorso:

• Età non inferiore ai 18 anni;
• Cittadinanza italiana o cittadinanza di altro Stato appartenente all’Unione Europea, sono equiparati ai cittadini italiani, gli italiani non appartenenti alla Repubblica;
• Idoneità fisica;
• Non essere stati destituiti o licenziati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
• Godimento dei diritti politici e civili attivi;
• Immunità da condanne che comportino l’interdizione dai pubblici uffici, limitatamente alla durata della pena, o che, qualora comunicate nel corso di un rapporto di lavoro già instaurato, potrebbero determinare la sanzione del licenziamento secondo quanto previsto dai contratti collettivi in vigore;
• Regolare posizione nei riguardi degli obblighi militari;
• Possesso del diploma di scuola media inferiore E attestato di qualificazione professionale di Operatore Socio Sanitario (O.S.S.).

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando potete visitare il sito: www.apspvalledelvanoi.it

-.-.-

L’Azienda Servizi Sociali di Bolzano indetto un concorso pubblico per esami per il conferimento di 45 posti di operatore/trice socio assistenziale qualifica funzionale oppure assistente geriatrico ed assistenziale di questi 35 (trentacinque) candidati/e idonei/e appartenenti al gruppo linguistico italiano e 10 (dieci) candidati/e idonei/e appartenenti al gruppo linguistico tedesco.

E’ possibile candidarsi entro il 04 ottobre 2016.

Requisiti per l’ammissione al bando di concorso:

• per il ruolo di operatore socio assistenziale:

diploma di scuola media inferiore o licenza di scuola elementare nonché titolo di specializzazione;
diploma di operatore socio-assistenziale (OSA) oppure diploma di assistente geriatrico e familiare ed inoltre diploma di assistente per soggetti portatori di handicap validi o riconosciuti tali per la Provincia Autonoma di Bolzano;

• per il ruolo di assistente geriatrico ed assistenziale:

diploma di licenza di scuola media inferiore o licenza di scuola elementare nonché diploma di assistente geriatrico e socio assistenziale o diploma di operatore sociale validi o riconosciuti tali per la Provincia Autonoma di Bolzano;
attestato relativo alla conoscenza della lingua italiana e tedesca Livello“C”, ovvero un attestato secondo il decreto legislativo n. 86/2010 rilasciato dal Servizio esami di bi- e trilinguismo della Provincia Autonoma di Bolzano.

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando potete visitare il sito: www.aziendasociale.bz.it

-.-.-

Il Comune di Monza ha indetto un concorso pubblico per esami per la copertura di 2 posti a tempo indeterminato e pieno nel profilo professionale di Specialista di Progettazione Sociale – categoria D1, posizione economica D1 – di cui 1 riservato al personale di ruolo dell’Amministrazione comunale inquadrato in categoria C.

E’ possibile candidarsi entro il 20 ottobre 2016.

Requisiti per l’ammissione al bando di concorso:

 

• aver compiuto il diciottesimo anno di età;
• essere cittadini/e italiani/e oppure essere cittadini/e di Stati membri dell’Unione europea oppure essere familiari di cittadini/e di Stati membri dell’Unione europea, non aventi la cittadinanza di uno Stato membro, purché titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente oppure essere cittadini/e di Paesi terzi purché titolari del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria;
• essere in condizioni d’idoneità fisica alle mansioni relative al posto messo a selezione;
• non aver riportato condanne penali definitive o provvedimenti definitivi del Tribunale (Legge 13 dicembre 1999, n.475) o condanne o provvedimenti di cui alla Legge 27 marzo 2001, n.97, che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di impiego presso la Pubblica Amministrazione;
• non essere stati/e esclusi/e dall’elettorato politico attivo, nonché essere stati/e destituiti/e o dispensati/e dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero essere stati/e dichiarati/e decaduti/e da un impiego statale;
• titolo di studio universitario2 conseguito in relazione a una delle seguenti aree scientifico-disciplinari:

10 – scienze dell’antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
11 – scienze storiche, filosofiche, pedagogiche, psicologiche
12 – scienze giuridiche
13 – scienze economiche e statistiche
14 – scienze politiche e sociali

Per i titoli conseguiti all’estero è richiesto il possesso dell’apposito provvedimento di riconoscimento da parte delle autorità competenti.

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando potete visitare il sito: www.comune.monza.it

 

Vuoi ricevere i nuovi Bandi di Concorso comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di Concorsi-Pubblici.org