La CoeSo – Società della Salute dell’area Socio – Sanitaria di Grosseto ha indetto una selezione pubblica per titoli ed esami per l’assunzione a tempo indetermin [...]

La CoeSo – Società della Salute dell’area Socio – Sanitaria di Grosseto ha indetto una selezione pubblica per titoli ed esami per l’assunzione a tempo indeterminato di n. 4 “Istruttore Direttivo-Assistente Sociale” Cat. D percorso D1/D6, posizione economica 1.

E’ possibile candidarsi entro il 19 settembre 2016.

Requisiti per l’ammissione al bando di concorso:

• Cittadinanza italiana; I cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea dovranno inoltre possedere i seguenti requisiti: godere dei diritti civili e politici anche negli stati di appartenenza o provenienza; adeguata conoscenza della lingua italiana.
• Età non superiore a quella prevista dalle vigenti norme in materia per il collocamento a riposo d’ufficio;
• Godimento dei diritti civili e politici e iscrizione nelle liste elettorali del Comune di residenza;
• Incondizionata idoneità fisica specifica alle mansioni della posizione funzionale a selezione;
• Patente di guida Cat. B o superiore;
• Assenza di condanne penali e di procedimenti penali in corso per reati che impediscono, ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione di rapporto d’impiego con una Pubblica Amministrazione. g) Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale ai sensi dell’articolo 127 comma 1, lettera d) del D.P.R. n. 3/1957;
• Posizione regolare riguardo agli obblighi di leva per i cittadini italiani che vi sono soggetti;
• Titolo di studio (uno dei seguenti):

– Diploma di Assistente Sociale (DPR n. 162/82)
– Diploma Universitario di Operatore della sicurezza e del controllo sociale (L. n. 341/90)
– Diploma Universitario in Servizio Sociale (L. n. 341/90)
– Diploma di Laurea in Servizio Sociale (ordinamento previgente al D.M. 509/99)
– Laurea classe L-39 Servizio Sociale (Decreto Interministeriale 09.07.2009 ex D.M.270/04)
– Laurea classe LM-87 Servizio sociale e politiche sociali (Decreto Interministeriale 09.07.2009 ex D.M.270/04)
– Laurea classe 06 Scienze del Servizio Sociale (Decreto Interministeriale 09.07.2009 ex D.M.509/99)
– Laurea classe 57/S Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali (Decreto Interministeriale 09.07.2009 ex D.M.509/99).

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando potete visitare il sito: www.coesoareagr.it

-.-.-

Il Comune di Bologna ha indetto un concorso per la formulazione di un elenco di nominativi per eventuali assunzioni d’urgenza giornaliere di “Insegnante Scuola dell’Infanzia” (Categoria C – Posizione Economica C1).

E’ possibile candidarsi entro il 30 settembre 2016.

Requisiti per l’ammissione al bando di concorso:

• cittadinanza italiana OPPURE cittadinanza di stati appartenenti all’Unione Europea con adeguata conoscenza della lingua italiana OPPURE cittadinanza di paesi terzi e trovarsi in una delle condizioni di cui all’art.38 del D.Lgs.165/2001 come modificato dall’art. 7 della L.97/2013 (esempio: permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo, status di rifugiato, o essere familiare, con diritto di soggiorno, di cittadino UE) con adeguata conoscenza della lingua italiana;
•  aver raggiunto la maggior età. In relazione all’art.26 del Regolamento sull’Ordinamento Generale degli Uffici e Servizi è previsto in cinquanta anni non compiuti il limite massimo di età per la partecipazione alle selezioni di “Insegnante scuola dell’infanzia”;
• Diploma di scuola magistrale o di istituto magistrale (compreso quello di liceo socio psico- pedagogico) conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002, o diploma di laurea in scienze della formazione primaria indirizzo scuola dell’infanzia, o titolo di abilitazione valido per l’insegnamento nella scuola materna statale.
• Titoli equipollenti riconosciuti dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca;
• Per i titoli di studio conseguiti all’estero è necessario essere in possesso dell’equiparazione prevista dall’art.38 comma 3 del D.Lgs.165/2001;
• idoneità fisica all’impiego ovvero essere esenti da difetti o imperfezioni che possano influire sul rendimento in servizio in relazione alle mansioni di cui trattasi;
• godimento dei diritti civili e politici;
• posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva, per i cittadini italiani soggetti a tale obbligo;
• assenza di condanne penali rilevanti per il posto da ricoprire;
• non essere stati dispensati dal servizio o licenziati: non possono accedere all’impiego coloro che siano stati dispensati dal servizio ovvero siano stati licenziati per non superamento del periodo di prova per il medesimo profilo messo a selezione da una pubblica Amministrazione. Non possono, inoltre, accedere all’impiego coloro che siano stati licenziati da una Pubblica Amministrazione a seguito di procedimento disciplinare ovvero, previa valutazione, a seguito dell’accertamento che l’impiego venne conseguito mediante la produzione di documenti falsi e comunque con mezzi fraudolenti.
• non essere già utilmente inseriti nelle graduatorie di ‘Insegnante Scuola dell’Infanzia’ del Comune di Bologna attualmente vigenti.

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando potete visitare il sito: www.comune.bologna.it

-.-.-

L’ASL Roma 5 ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di n. 8 posti di Operatore Socio Sanitario – Cat. B livello economico “Bs”- di cui al DCA n. U00137 del 28/04/2016.

E’ possibile candidarsi entro il 22 settembre 2016.

Requisiti per l’ammissione al bando di concorso:

  • cittadinanza italiana, cittadinanza di stato UE ovvero familiari di cittadini dell’Unione Europea non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente oppure titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo, nonché titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria, familiari regolarmente soggiornanti dei titolari dello status di protezione internazionale o cittadini non comunitari in possesso di regolare permesso di soggiorno che abiliti allo svolgimento di attività lavorativa;
  • idoneità fisica specifica incondizionata alle mansioni della posizione a concorso;
  • non aver superato i limiti di età previsti dalla vigente normativa per il collocamento a riposo;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivo o destituiti o dispensati dall’impiego presso pubbliche Amministrazioni;
  • attestato di Operatore Socio Sanitario

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando potete visitare il sito: www.aslromag.info

-.-.-

L’Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico ‘Paolo Giaccone’ di Palermo ha indetto un
Concorso pubblico, per titoli ed esami, per il conferimento di un Co.co.pro., della durata di mesi dodici, eventualmente rinnovabili, per laureato in Scienze Statistiche ed Economiche, pertinente la realizzazione della linea progettuale 11.2 “Creazione rete multidisciplinare specialisti – trattamento delle neoplasie ginecologiche con tecnologia robotica e messa in rete con centri regionali”.

E’ possibile candidarsi entro il 29 settembre 2016.

Requisiti per l’ammissione al bando di concorso:

• essere cittadini italiani o di uno Stato membro dell’U.E., o di uno stato extra U.E. con permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o titolari dello status di rifugiato o dello status di protezione sussidiaria;
• godere dei diritti politici;
• non essere incorsi nella destituzione, dispensa o decadenza da impieghi presso la Pubblica Amministrazione;
• non avere rapporti di lavoro dipendente in corso con Amministrazioni Pubbliche;
• aver conseguito il titolo di Laurea in Scienze Statistiche ed Economiche (quinquennale, magistrale o specialistica) o titolo di studio equipollente;
• conoscere la lingua inglese;
• non aver riportato condanne penali e di non aver precedenti penali a proprio carico;
Titoli preferenziali:
• documentata attività di formazione e di approfondimento in consulenze di orientamento;
• comprovata esperienza nell’elaborazione, analisi e interpretazione dei dati statistici in ambito sanitario.

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando potete visitare il sito: www.policlinico.pa.it

-.-.-

L’INRCA – Istituto Nazionale di Riposo e Cura per Anziani di Ancona ha indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo pieno ed indeterminato dei seguenti posti:

N. 5 POSTI DI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE (Cat. D)

di cui: N. 2 posti presso i Presidi Marchigiani dell’Istituto (POR Ancona, POR Fermo e RSR Appignano) (n. 1 posto riservato prioritariamente a volontario delle FF.AA. congedato senza demerito, ai sensi del D.Lgs 66/2010 artt. 1014, commi 3 e 4, e 678, c. 9); N. 2 posti presso il Presidio I.N.R.C.A. di Casatenovo (LC);  N. 1 posto presso il Presidio I.N.R.C.A. di Cosenza (CS);

E’ possibile candidarsi entro il 22 settembre 2016.

Requisiti per l’ammissione al bando di concorso:

• cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
• età non inferiore ad anni 18;
• idoneità fisica all’impiego;
• diploma di Laurea triennale in infermieristica oppure i diplomi e attestati conseguiti ex D.M. n. 739/1994, riconosciuti equipollenti,
• iscrizione all’albo professionale attestata da autocertificazione;
• non essere stati esclusi dall’elettorato attivo o destituiti o dispensati dall’impiego presso Pubbliche Amministrazioni per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando potete visitare il sito: www.inrca.it

Vuoi ricevere i nuovi Bandi di Concorso comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di Concorsi-Pubblici.org