L’Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) organizza concorsi generali per esami al fine di costituire elenchi di riserva dai quali le istituzioni dell&# [...]

L’Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) organizza concorsi generali per esami al fine di costituire elenchi di riserva dai quali le istituzioni dell’Unione europea attingeranno per l’assunzione di nuovi funzionari « traduttori» (gruppo di funzioni AD).

I posti disponibili sono, in ordine per la prima e la seconda opzione:

Traduttori di lingua danese: 13, 13

Traduttori di lingua irlandese: 45, 17

Traduttori di lingua croata: 8, 6

Traduttori di lingua lituana: 11, 5

Traduttori di lingua maltese: 13, 13

E’ possibile candidarsi entro il 12 luglio 2016.

Requisiti per l’ammissione al bando di concorso:

• Godere dei diritti civili in quanto cittadini di uno Stato membro dell’UE.
• Essere in regola con le norme nazionali vigenti in materia di servizio militare.
• Offrire le garanzie di moralità richieste per l’esercizio delle funzioni da svolgere.

Opzione 1

Lingua 1: almeno il livello C2 della lingua del concorso.
Lingua 2: almeno il livello C1 in francese, inglese o tedesco.
Lingua 3: almeno il livello C1 in francese, inglese o tedesco; la lingua 3 è obbligatoriamente diversa dalla lingua 2.

Opzione 2

Lingua 1: almeno il livello C2 della lingua del concorso.
Lingua 2: almeno il livello C1 in francese, inglese o tedesco.
Lingua 3: almeno il livello C1 in una delle 24 lingue ufficiali dell’UE; la lingua 3 è obbligatoriamente diversa dalla lingua 1 e dal francese, dall’inglese e dal tedesco.

• L’atto di candidatura deve essere compilato in francese, inglese o tedesco.
• La seconda lingua del concorso deve essere scelta tra il francese, l’inglese e il tedesco.
• Un livello di istruzione equivalente ad almeno 3 anni di una formazione universitaria completa attestata da un diploma (conseguito obbligatoriamente entro il 31 dicembre 2016).
• Non è richiesta esperienza professionale.

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando potete visitare il sito: eur-lex.europa.eu

-.-.-

E’ stata pubblicata una procedura selettiva pubblica per l’assunzione mediante contratto di formazione e lavoro, in Categoria D, posizione economica iniziale D.1, profilo professionale DA.I “Funzionario Esperto in Sviluppo risorse e servizi di integrazione”, posizione lavorativa “Specialista amministrativo contabile”, di n. 4 unità da assegnare al Gabinetto del Presidente della Giunta – Servizio Autorità di Audit presso la Regione Emilia Romagna.

E’ possibile candidarsi entro il 14 luglio 2016.

Requisiti per l’ammissione al bando di concorso:

 

• godimento dei diritti civili e politici;
• non avere condanne penali definitive per i reati contro la Pubblica Amministrazione, di cui al Libro II, Titolo II, Capo I del c.p.(2);
• non essere stato licenziato per motivi disciplinari da una Pubblica Amministrazione di cui all’art. 1, comma 2, del D.Lgs. n. 165/2001;
• non avere compiuto 32 anni alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda; tale requisito deve essere anche posseduto alla data di stipula del contratto di formazione e lavoro;
• idoneità fisica allo svolgimento delle funzioni inerenti l’impiego; l’Amministrazione si riserva la facoltà di procedere all’accertamento dell’idoneità al momento dell’assunzione in servizio;
• aver conseguito uno dei seguenti titoli di studio:

– diploma di laurea di primo livello (L) appartenente ad una delle seguenti classi del nuovo ordinamento universitario di cui al DM 270/2004:

L-14 scienze dei servizi giuridici
L-16 scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione L-18 scienze dell’economia e della gestione aziendale L-33 scienze economiche
L-36 scienze politiche e delle relazioni internazionali L-41 statistica

– diploma di laurea magistrale riconducibile a una delle sotto indicate classi di laurea previste dal DM 270/2004:

LMG/01 – giurisprudenza
LM-16 – Finanza
LM-56 – scienze dell’economia
LM-62 – scienze della politica
LM-63 – scienze delle pubbliche amministrazioni LM-77 – scienze economico-aziendali
LM-82 – scienze statistiche
LM-83 – scienze statistiche attuariali e finanziarie

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando potete visitare il sito: www.regione.emilia-romagna.it

-.-.-

Il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e il Formez hanno pubblicato i bandi di concorso per l’assunzione a tempo indeterminato presso  il MiBACT di 500 funzionari da inquadrare nei seguenti profili professionali: antropologo (5 posti), archeologo (90 posti), architetto (130 posti), archivista (95 posti), bibliotecario (25 posti), demoantropologo (5 posti), promozione e comunicazione (30 posti), restauratore (80 posti) e storico dell’arte (40 posti).

E’ possibile candidarsi entro il 30 giugno 2016.

A parlare del mega concorso è il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini
“Dopo nove anni il MiBACT torna a assumere con un concorso dedicato ai professionisti dei beni culturali che immetterà 500 nuovi funzionari nei ranghi dell’amministrazione. E’ il segno del cambiamento di questo Governo, che dopo anni di tagli e sacrifici ha aumentato del 36% il bilancio della cultura e ora alle nuove risorse economiche aggiunge quelle umane necessarie alla migliore tutela e valorizzazione del patrimonio”.

Per maggiori informazioni su ogni posizione e per scaricare i bandi potete visitare il sito:  www.beniculturali.it

Vuoi ricevere i nuovi Bandi di Concorso comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di Concorsi-Pubblici.org
Loading Facebook Comments ...