Indetti bandi di concorso per diversi profili sanitari, vediamo i dettagli. Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di n.56 posti d [...]

Indetti bandi di concorso per diversi profili sanitari, vediamo i dettagli.

  • Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di n.56 posti di Operatore Socio Sanitario, categoria B – livello economico Bs – Ruolo Tecnico.

Requisiti specifici:

– diploma di istruzione secondaria di primo grado o assolvimento dell’obbligo scolastico, ovvero decreto di equipollenza del titolo conseguito all’estero;

– titolo conseguito a seguito del superamento del corso di formazione di durata annuale, previsto dagli artt. 7 e 8 dell’accordo tra il Ministero della sanità, il Ministero per la solidarietà sociale e le regioni e province autonome di Trento e Bolzano del 22.02.2001, ovvero titoli dichiarati equipollenti.

La domanda di partecipazione al concorso, dovrà essere esclusivamente prodotta tramite procedura telematica  attraverso il sito www.aslteramo.iscrizioneconcorsi.it, entro il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione dell’estratto del presente bando nella Gazzetta Ufficiale, ovvero entro il 26 aprile 2016.

La procedura di registrazione e di compilazione della domanda e dei relativi titoli per la partecipazione al concorso prevede di collegarsi al sito www.aslteramo.iscrizioneconcorsi.it, accedere al link “se non sei ancora registrato accedi alla pagina”, accedere alla pagina di registrazione ed inserire i dati richiesti. A seguito di questa operazione il programma invierà una e-mail al candidato con le credenziali provvisorie (Username e Password) di accesso al sistema di iscrizione dei concorsi on line. Collegarsi al link indicato nella e-mail per modificare la Password ed ottenere quindi la registrazione, ricollegarsi al portale www.aslteramo.iscrizioneconcorsi.it e dopo aver inserito Username e Password sarà visibile l’elenco dei concorsi attivi, il candidato pertanto deve cliccare sull’icona corrispondente al concorso al quale intende iscriversi.

Per ulteriori informazioni sul bando cliccare qua.

 

  • Selezione pubblica per soli esami per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di 2 posti di assistente sociale – categoria D – posizione economica D1 – direzione servizi alle persone, con riserva del 50% dei posti al personale interno di Asp Città di Bologna.

Requisiti specifici:

– Diploma di Assistente Sociale rilasciato dalle scuole dirette a fini speciali,

– Diploma universitario in “Scienze del Servizio Sociale” (classe 06 DM 509/99),

– Laurea triennale in Servizio Sociale (classe 6 ora classe L-39),

– Laurea specialistica in “Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali” (classe 57/S ora Laurea Magistrale classe 87),

– Lauree magistrali della classe LM-87 “Servizio Sociale e Politiche Sociali”,

– iscrizione all’Albo professionale degli Assistenti Sociali,

– patente di guida categoria A e/o B.

 

La domanda di partecipazione dovrà essere indirizzata all’ASP Città di Bologna – Servizio Risorse Umane – Viale Roma, 21 – 40139 – Bologna e pervenire entro le ore 12.00 del 26 aprile 2016 con una delle seguenti modalità:

– a mezzo posta elettronica certificata tramite invio di una e-mail, da un indirizzo personale di posta elettronica certificata, al seguente all’indirizzo PEC: asp@pec.aspbologna.it;

– a mano direttamente all’Ufficio Protocollo dell’ASP Città di Bologna – via Roma, 21 – Bologna dal lunedì al venerdì dalle ore 9:30 alle 12:30;

– mediante posta raccomandata con ricevuta di ritorno, sul retro della busta dovrà essere riportata la dicitura “domanda di partecipazione selezione pubblica per 2 posti di Assistente Sociale – cat. D”.

Per ulteriori informazioni sul bando cliccare qua.

 

  • Selezione pubblica per l’attribuzione di due incarichi professionali a soggetti in possesso dell’abilitazione all’esercizio della professione di psicologo per l’attività di mediazione familiare nell’ambito dei programmi del centro relazioni famiglie.

Requisiti specifici:

– laurea in psicologia,

– abilitazione professionale con iscrizione agli Albi professionali di Psicologo,

– specializzazione in Psicologia Clinica/Psicoterapia,

– frequenza a corso di formazione in mediazione familiare della durata di almeno 200 ore, con effettuazione di almeno 40 ore di tirocinio.

La domanda, redatta secondo il modello allegato al bando dovrà pervenire inderogabilmente entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 14 aprile 2016 presso il seguente indirizzo: Direzione Politiche Sociali e via Carlo Ignazio Giulio, 22 – 1° piano 10122 – Torino.

Per ulteriori informazioni sul bando cliccare qua.

Vuoi ricevere i nuovi Bandi di Concorso comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di Concorsi-Pubblici.org
Loading Facebook Comments ...