domenica, 28 Novembre 2021

Bando per 82 Tirocini presso le Rappresentanze Diplomatiche del Ministero degli Affari Esteri

Di questo autore

Funzionario Agenzia delle Entrate: stipendio e mansioni

Lo scorso 13 agosto è stato pubblicato il bando, in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per il...

Concorso Comune di Napoli: bando, requisiti e cosa studiare. Tutto quello che c’è da sapere

Il Comune di Napoli ha indetto un nuovo concorso per l’assunzione a tempo determinato di 123 nuovi dipendenti che...

Regione Calabria, concorsi Centro per l’impiego: bando da 537 posti

Nuovo concorso Centro per l'impiego - La Regione Calabria sta per bandire un concorso per l'assunzione di 537 unità...

E’ stato pubblicato un bando di selezione per 82 tirocini curriculari presso le Rappresentanze diplomatiche del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

L’oggetto del Programma di tirocini MAECI–MIUR–Fondazione CRUI è la collaborazione all’organizzazione di iniziative a sostegno della candidatura italiana, nonché allo svolgimento di approfondimenti su tematiche di interesse della “constituency” onusiana, quali, ad esempio, le relazioni internazionali, le operazioni di mantenimento della pace, i diritti umani, le dinamiche economiche e sociali globali e la cooperazione allo sviluppo.

Scadenza: 25 gennaio 2016

Requisiti:

• cittadinanza italiana;
• non essere stati condannati per delitti non colposi, anche con sentenza di applicazione della pena su richiesta, a pena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna, ovvero non essere in atto imputati in procedimenti penali per delitti non colposi;
• non essere destinatari di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di sicurezza o di misure di prevenzione;
• avere un’età non superiore a 28 anni (non aver compiuto il ventinovesimo anno di età al momento della scadenza del presente bando);
• essere iscritti a uno dei corsi di laurea magistrale o a ciclo unico previsti dall’articolo 3, comma 1, lettera c) del DPCM 1 aprile 2008, n. 72, recante la disciplina per il concorso di accesso alla carriera diplomatica (per la tabella di equiparazione delle classi clicca qui):

–  LMG/01- Giurisprudenza
–  LM-16 Finanza
–  LM-52 Relazioni internazionali
–  LM-56 Scienze dell’economia
–  LM-62 Scienze della politica
–  LM-63 Scienze delle pubbliche amministrazioni
–  LM-76 Scienze economiche per l’ambiente e la cultura
–  LM-77 Scienze economico-aziendali
–  LM-81 Scienze per la cooperazione allo sviluppo
–  LM-90 Studi europei
–  LM-87 Servizio sociale e politiche sociali
–  LM-88 Sociologia e ricerca sociale

• avere acquisito almeno 60 CFU nel caso delle lauree specialistiche o magistrali e almeno 240 CFU nel caso delle lauree magistrali a ciclo unico;
• avere superato il 70% degli esami, se iscritti a corsi di studio del vecchio ordinamento;
• avere riportato una media delle votazioni finali degli esami non inferiore a 27/30;
• avere una conoscenza della lingua inglese almeno a livello B2 del quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER), certificata da un organismo ufficiale di certificazione o dall’Università (anche attraverso esami o idoneità attestanti il livello), e di una eventuale conoscenza della seconda linguastraniera, se richiesto dalla sede ospitante.

Il bando è riservato a studenti italiani delle Università che aderiscono al Programma e che rispettano i requisiti indicati nel bando. I tirocini hanno una durata di 3 mesi e prevedono un rimborso spese mensile di 400 euro.

Per maggiori informazioni è possibile scaricare il bando sul sito www.fondazionecrui.it

Ultimi articoli

Funzionario Agenzia delle Entrate: stipendio e mansioni

Lo scorso 13 agosto è stato pubblicato il bando, in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per il...

Potrebbe interessarti anche