venerdì, 17 Settembre 2021

Concorsi Guardia di Finanza per 180 Allievi Vicebrigadieri

Di questo autore

Segretari comunali, concorso per 172 posti: aperto solo agli idonei

Nella Gazzetta Ufficiale del 14 settembre è disponibile il bando per il nuovo concorso segretari comunali 2021. I posti...

Centri per l’impiego concorsi: 4.500 assunzioni entro il 2021

Sono previste 4.500 assunzioni entro il 2021 nei Centri per l'impiego tramite i vari concorsi che verranno indetti. Questi...

Ministero della Cultura tirocini: 130 posti disponibili

Il Ministero della Cultura sta effettuando selezioni per tirocini formativi e di orientamento per  attività di tutela, fruizione e...

E’ stato pubblicato un concorso, per titoli ed esami, per l’ammissione di 180 allievi vicebrigadieri al 20° corso presso la Scuola Ispettori e Sovrintendenti della Guardia di finanza, riservato agli appartenenti al ruolo “appuntati e finanzieri” del Corpo, di cui:

a) 162 del contingente ordinario;
b) 18 del contingente di mare.

Scadenza termini partecipazione: 23 dicembre 2015

Al concorso possono partecipare gli appartenenti al ruolo “appuntati e finanzieri” in servizio permanente, che:

a)  abbiano riportato, in sede di valutazione caratteristica, nell’ultimo biennio di servizio, una qualifica di almeno “nella media” o giudizio equivalente. A tal fine:

1) sono presi in considerazione anche i giudizi riportati al termine di corsi di specializzazione, qualificazione o abilitazione, anche se svolti a cura di altri Enti o presso Istituti non appartenenti alla Guardia di finanza;
2) nel computo del biennio, sono conteggiati anche i periodi relativi a licenze di convalescenza, aspettativa o sospensione precauzionale, coperti dalla dichiarazione di mancata redazione della documentazione caratteristica;

b)  non abbiano riportato sanzioni disciplinari, nell’ultimo biennio, più gravi della consegna;
c) non risultino imputati in un procedimento penale per delitto non colposo o sottoposti a procedimento disciplinare per l’irrogazione di una sanzione più grave della consegna ovvero sospesi dal servizio o in aspettativa;
d)  non siano stati giudicati, nell’ultimo biennio, non idonei all’avanzamento al grado superiore;
e)  non siano, comunque, già stati rinviati d’autorità dal corso per la nomina a vicebrigadiere.

La domanda di partecipazione al concorso deve essere compilata esclusivamente mediante la procedura informatica disponibile sul sito www.gdf.gov.it area “Concorsi Online”, seguendo le istruzioni del sistema automatizzato.

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando è possibile visitare la pagina relativa al concorso sul sito della Guardia di Finanza.

 

Ultimi articoli

Segretari comunali, concorso per 172 posti: aperto solo agli idonei

Nella Gazzetta Ufficiale del 14 settembre è disponibile il bando per il nuovo concorso segretari comunali 2021. I posti...

Potrebbe interessarti anche