giovedì, 20 Gennaio 2022

Novità Poste Italiane, va in borsa ed assume nuovo personale per 8.000 unità

Di questo autore

Istruttori amministrativi: pubblicati nuovi bandi

Diversi comuni Italiani hanno avviato delle procedure di selezione per l'assunzione delle figure professionali di istruttori amministrativi, categoria C. In particolare...

Scuola Secondaria: in arrivo la prova scritta per le classi A-13

Il MIUR è in procinto di pubblicare il calendario della prova scritta del Concorso Scuola Secondaria. In particolare, le classi...

Concorsi Pubblici: è possibile preparare più concorsi contemporaneamente?

Sebbene siano passate poche settimane dall'inizio del 2022, sono stati già indetti svariati concorsi pubblici. Con l'arrivo di queste...

Assunzioni per 8.000 unità da parte di Poste Italiane, dovute alla prossima quotazione in borsa.

Il progetto di Poste Italiane, che prevede l’assunzione di nuove figure nell’arco dei prossimi cinque anni, darà opportunità di lavoro nelle sedi dislocate in ogni parte d’Italia.

Attualmente il Gruppo Poste Italiane offre le seguenti opportunità di lavoro:

  • Neolaureati in Discipline Economiche (Economia e Commercio, Economia Aziendale, Economia Istituzioni e mercati finanziari, Scienze bancarie ed Assicurative, Economia Intermediari finanziari, Scienze Statistiche, ecc.)

Requisiti richiesti:

– Laurea Magistrale in Discipline Economiche

– Voto di laurea minimo 102/110

– Conseguimento della laurea da non più di 24 mesi

– Buona conoscenza della lingua Inglese

– Ottima conoscenza degli strumenti di Office Automation

 

  • Ottimizzazione dei processi operativi e logistici

Requisiti richiesti:

– laurea in Ingegneria Gestionale o Meccanica

– Voto di Laurea minimo 102/110

– Conseguimento della Laurea da non più di 12 mesi

– Buona conoscenza della Lingua Inglese

– Ottima conoscenza degli strumenti di Office Automation

 

  • Addetto di Produzione

Requisiti richiesti:

– Diploma di scuola superiore o diploma di laurea anche triennale

– Votazione diploma minimo 70/100 o diploma di laurea, anche triennale, con votazione minima 102/110

– Spiccate doti di flessibilità

– Precisione e accuratezza

– Dinamismo

– Predisposizione al lavoro di gruppo

Forte determinazione al raggiungimento dei risultati

E’ possibile candidarsi entro il 6 settembre 2015.

 

  • Figure di Front end Multilingue

Requisiti richiesti:

– Diploma di scuola superiore quinquennale

– Voto minimo di diploma 70/100

– Ottima conoscenza scritta e parlata della lingua filippina

– Preferenziale un’esperienza lavorativa pregressa in ruoli analoghi di 1/2 anni

 

Le sedi di tali opportunità di lavoro sono dislocate in tutte le regioni italiane, per candidarvi e avere ulteriori informazioni cliccate qua.

Ultimi articoli

Istruttori amministrativi: pubblicati nuovi bandi

Diversi comuni Italiani hanno avviato delle procedure di selezione per l'assunzione delle figure professionali di istruttori amministrativi, categoria C. In particolare...

Potrebbe interessarti anche