E’ stato bandito un concorso pubblico, per esami, per l’assunzione a tempo determinato di “istruttore didattico culturale –insegnante scuola materna”, cat. [...]

E’ stato bandito un concorso pubblico, per esami, per l’assunzione a tempo determinato di “istruttore didattico culturale –insegnante scuola materna”, cat. c presso i comuni di Riccione e Cattolica, con uno stipendio annuo di € 19.454,15 lorditredicesima mensilità e  indennità di comparto € 45, 80 per 12 mensilità, nonché le indennità e benefici di legge, se ed in quanto dovuti, quali l’assegno per il nucleo familiare.

Scadenza del bando di concorso: 24 Agosto 2015.

Requisiti:

• Cittadinanza italiana;
• Assenza di cause di impedimento al godimento dei diritti civili e politici;
• Età non inferiore agli anni diciotto e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo d’ufficio negli enti pubblici alla data di scadenza del presente;
• Idoneità psico-fisica all’impiego riferito al ruolo aziendale di cui trattasi;
• Posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva;
• Non avere subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo o non essere stato sottoposto a misura di prevenzione;
• Non essere stati licenziati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento ovvero non essere stati dichiarati decaduti per aver conseguito l’impiego mediante produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile.
• Uno dei seguenti titolo di studio:

– Laurea in Scienze della Formazione Primaria, indirizzo “Scuola Materna”, ai sensi dell’art. 5, comma 3, della Legge 28/03/2003 n. 53 (laurea che ha valore abilitante);

oppure uno dei seguenti titoli di studio se conseguiti entro l’anno scolastico 2001 /2002 in quanto titoli abilitanti :

–  Titolo di studio legale di abilitazione all’insegnamento conseguito presso le scuole magistrali o titolo di studio di maturità magistrale, rilasciato dagli istituti magistrali (art. 334 del decreto legislativo 16 aprile 1994, n. 297);
–  Titolo di studio appositamente riconosciuto equivalente a seguito dell’attuazione di progetti di sperimentazione autorizzati ai sensi dell’art. 278 dello stesso decreto;
–  Diploma liceo socio-psico-pedagogico;
–  Abilitazione valida per i concorsi a posti di scuola materna ai sensi dell’art.402, comma 1, lettera a, del D.Lgs. 16/04/1994 n. 297 qualora i titoli di cui al p.to precedente siano stati conseguiti successivamente all’anno scolastico 2001/2002;
–  Per i cittadini di uno degli stati membri dell’Unione Europea, possesso di un titolo di studio abilitante all’insegnamento della scuola materna ai sensi del D.Lgs. 2/05/1994 n. 319 o equipollenti per legge, e in aggiunta l’abilitazione all’insegnamento per la scuola materna;
–  Titolo equipollente ad uno dei predetti diplomi e dichiarato tale ai fini dell’insegnamento nelle scuole dell’infanzia, con onere del candidato di indicare il relativo decreto.

 Per maggiori informazioni, per scaricare bando e modulistica, si rimanda alla pagina dedicata ai Concorsi del Comune di Riccione.

-.-.-

E’ indetto un concorso pubblico per la formazione di una graduatoria per assunzioni straordinarie di istruttore/insegnate scuola materna, categoria C1, presso il settore Pubblica Istruzione e Politiche Giovanili del Comune di Misano Adriatico, con trattamento economico fondamentale ed accessorio previsto per i posti di categoria C1 (profilo professionale: Insegnante Scuola Materna) dal C.C.N.L. comparto Regioni – Enti Locali. Compete anche, ove spettante, l’assegno per il nucleo familiare.

Scadenza del bando di concorso: 10 Agosto 2015.

Requisiti:

• Cittadinanza italiana (sono equiparati ai cittadini dello Stato gli italiani non appartenenti alla Repubblica) o di stato appartenente alla Unione Europea;
• Assenza di cause di impedimento al godimento dei diritti civili e politici;
• Età non inferiore agli anni diciotto e non superiore ai quarantacinque alla data di scadenza del presente bando, in ragione della peculiare natura del servizio;
• Idoneità psico-fisica all’impiego continuativo e incondizionato;
• Posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva (per i concorrenti di sesso maschile);
• Non avere subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo o non essere stato sottoposto a misura di prevenzione e non avere procedimenti penali in corso;
• Non essere stati licenziati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento ovvero non essere stati dichiarati decaduti per aver conseguito l’impiego mediante produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile.
• Titolo di studio richiesto:

– diploma di scuola magistrale (corso triennale) o di maturità magistrale o di liceo socio-psico-pedagogico, se conseguiti entro l’anno scolastico 2001/2002 in quanto titoli abilitanti;
– abilitazione valida per i concorsi a posti di scuola materna ai sensi dell’art. 402, comma 1, lettera a), del D. Lgs. 16/04/1994 n. 297 qualora i titoli di cui al punto precedente siano stati conseguiti successivamente all’anno scolastico 2001/2002;
– laurea in Scienze della Formazione Primaria, indirizzo “Scuola Materna”, ai sensi dell’art. 5, comma 3, della Legge 28/03/2003 n. 53 (laurea che ha valore abilitante);
– titolo di studio appositamente riconosciuto equivalente a seguito dell’attuazione di progetti di sperimentazione autorizzati ai sensi dell’art. 278 del predetto D.Lgs. n. 297/1994.

Per maggiori informazioni, per scaricare bando e modulistica, si rimanda alla pagina dedicata ai Concorsi del Comune di Misano Adriatico.

Vuoi ricevere i nuovi Bandi di Concorso comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di Concorsi-Pubblici.org
Loading Facebook Comments ...