L’Unione Europea ha indetto una selezione per 60 amministratori per la Cooperazione allo sviluppo e gestione degli aiuti in paesi extra-ue; il bando è stato pubb [...]

L’Unione Europea ha indetto una selezione per 60 amministratori per la Cooperazione allo sviluppo e gestione degli aiuti in paesi extra-ue; il bando è stato pubblicato attraverso il portale di selezione del personale EPSO.

Il bando ha la finalità di formare una graduatoria che servirà all’Unione Europea a scegliere, per l’assunzione, i funzionari nel ruolo di amministratori a seconda delle esigenze.

Le selezioni consistono in una prova a risposta multipla e nella valutazione dei titoli e prove presso il centro di valutazione. Coloro che saranno assunti potranno beneficiare di uno stipendio iniziale di 5.612, 65 euro al mese, a seconda dell’esperienza e lavoreranno presso le delegazioni europee.

Coloro che sono interessati a partecipare al concorso dell’EPSO devono possedere i seguenti requisiti:

• Possedere la cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione Europea;
• Godere dei diritti politici;
• Essere in regola con le norme vigenti in materia di servizio militare;
• Garantire la moralità richiesta per le funzioni da svolgere;
• Possedere un’ottima conoscenza di una lingua ufficiale dell’Unione Europea;
• Possedere un’adeguata conoscenza dell’inglese, del francese o del tedesco;
• Possedere una formazione universitaria completa di almeno 4 anni attestata da un diploma, seguita da almeno 6 anni di esperienza professionale nell’ambito del concorso OPPURE avere una formazione universitaria completa di almeno 3 anni attestata da un diploma, seguita da almeno 7 anni di esperienza professionale nell’ambito del concorso.

La domanda di partecipazione andrà inviata entro e non oltre le ore 12.00 del 9 Giugno 2015. Per avere maggiori informazioni, è possibile consultare direttamente il bando sul portale web di EPSO.

Vuoi ricevere i nuovi Bandi di Concorso comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di Concorsi-Pubblici.org
Loading Facebook Comments ...