martedì, 27 Febbraio 2024

Concorsi nel Trasporto Pubblico per Autisti di Bus e Tram

Di questo autore

 

144854 Traporto pubblico autobus fermata bus pensilina

Selezioni di personale nel trasporto pubblico per CONDUCENTI DI LINEA da impiegare nella guida di autobus, filobus e tram, ovvero mezzi di trasporto passeggeri con turni rotativi anche notturni e festivi.

La selezione, è aperta a uomini e donne, in possesso dei seguenti requisiti:

–          Patente di guida D – DE (preferibile patente DE),

 

–          Carta di qualificazione del conducente per il trasporto di persone (CQC),

 

–          idoneità fisica e psico-attitudinale alla mansione di operatore di esercizio a norma del Decreto Ministero dei Trasporti n. 88 del 23.2.99,

 

–          preferibile età inferiore a 29 anni,

 

–          preferibile diploma di scuola media superiore,

 

–          preferibile conoscenza della lingua inglese,

 

–          disponibilità a lavorare su turni rotativi, anche notturni e festivi,

 

–          preferenziali i requisiti di cui all’art. 1 legge 68/1999,

 

–          preferenziale l’appartenenza alle categorie protette di cui all’art. 18 della legge 68/1999.

 

Sede di lavoro: Milano e/o Provincia / hinterland.

Per ulteriori informazioni e per candidarvi consultate la pagina “posizioni aperte” del sito web ATM, dove sono presenti anche queste opportunità di lavoro:

–          OPERATORI MANUTENZIONE IMMOBILI E MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE

Requisiti:

– attestato professionale o diploma di scuola superiore ad indirizzo tecnico,

– comprensione degli elaborati progettuali grafici,

– esecuzione in autonomia di piccoli rilievi metrici;

– preferibile certificazione per la saldatura,

– disponibilità a lavorare su turni rotativi, anche notturni e festivi, e con turnazioni di reperibilità,

– capacità di lavorare in team,

– affidabilità, responsabilità e precisione,

– stabilità emotiva e autocontrollo,

– idoneità fisica e psicoattitudinale.

 

–          MANUTENTORI IMPIANTI DI TRASPORTO VERTICALE

Requisiti:

– preferibilmente diploma di perito elettrotecnico,

– certificato di abilitazione alla manutenzione ascensori e montacarichi in servizio privato,

– preferenziale abilitazione PES e PAV per la sicurezza nei lavori elettrici come previsto dalla norma CEI 11-27,

– lettura e comprensione schemi e specifiche tecniche inerenti impianti montascale e ascensori,

– conoscenza delle norme tecniche UNI EN 81-40, UNI EN 81-1, 81-2, 81-28, 81-70 e del DPR n.162 del 1999, D.Lgs. n° 81/2008,

– esperienza di manutenzione e pronto intervento sugli impianti di trasporto verticale,

– capacità di lavorare in autonomia,

– affidabilità, responsabilità e precisione,

– stabilità emotiva e autocontrollo,

– propensione al continuo apprendimento,

– idoneità fisica e psicoattitudinale.

 

–          OPERATORI MANUTENZIONE IMPIANTI IDRAULICI E ANTINCENDIO

Requisiti:

– attestato professionale o diploma di scuola superiore ad indirizzo tecnico,

– comprensione di schemi, planimetrie e specifiche tecniche inerenti impianti idrici e antiincendio,

– capacità di realizzare condutture idriche di ogni natura,

– funzionamento elettrico e meccanico, di elettropompe e motopompe,

– disponibilità a lavorare su turni rotativi, anche notturni e festivi, e con turnazioni di reperibilità;

– capacità di lavorare in team,

– affidabilità, responsabilità e precisione,

– stabilità emotiva e autocontrollo,

– idoneità fisica e psicoattitudinale.

LASCIA UN COMMENTO

Ultimi articoli

Concorso Ufficio del Processo 2024 – Quiz commentati e batterie di simulazioni NLD Concorsi: come prepararsi al meglio

E’ vicina la pubblicazione del nuovo bando di concorso per l’assunzione del secondo contingente di addetti all’Ufficio del Processo....

Potrebbe interessarti anche