venerdì, 17 Settembre 2021

Concorsi Arma dei Carabinieri, Bando per 300 Allievi Marescialli

Di questo autore

Segretari comunali, concorso per 172 posti: aperto solo agli idonei

Nella Gazzetta Ufficiale del 14 settembre è disponibile il bando per il nuovo concorso segretari comunali 2021. I posti...

Centri per l’impiego concorsi: 4.500 assunzioni entro il 2021

Sono previste 4.500 assunzioni entro il 2021 nei Centri per l'impiego tramite i vari concorsi che verranno indetti. Questi...

Ministero della Cultura tirocini: 130 posti disponibili

Il Ministero della Cultura sta effettuando selezioni per tirocini formativi e di orientamento per  attività di tutela, fruizione e...

620x215_dsc_0069-maresciallo-bruno

Il Ministero della Difesa ha indetto un bando di concorso pubblico finalizzato all’ammissione al 5° corso triennale di 300 allievi marescialli del ruolo ispettori dell’Arma dei Carabinieri.

I candidati che vogliono diventare Maresciallo dei Carabinieri possono essere militari dell’arma o civili cittadini italiani; in entrambi i casi devono possedere i seguenti requisiti:

Militari dell’Arma dei Carabinieri appartenenti al ruolo dei Sovrintendenti ed a quello degli Appuntati e Carabinieri, e Allievi Carabinieri.

• idoneità al servizio militare incondizionato;
• aver conseguito un diploma di istruzione secondaria di secondo grado;
• età non superiore a 30 anni;
• non abbiano riportato negli ultimi due anni o nel periodo di servizio, se inferiore a due anni, sanzioni disciplinari più gravi della consegna
• non abbiano riportato negli ultimi due anni o nel periodo di servizio, se inferiore a due anni, una qualifica inferiore a “nella media” o giudizi corrispondenti;
• non siano stati giudicati non idonei all’avanzamento di grado;

• non essere stati condannati per delitti non colposi e non essere in atto imputati per gli stessi;

Cittadini italiani.

• età non inferiore a 17 anni  e non superiore a 26 anni;
• godano dei diritti civili e politici;
• non siano stati condannati per delitti non colposi;
• siano in possesso di condotta incensurabile e non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato;
• aver conseguito un diploma di istruzione secondaria di secondo grado;
• non siano stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego in una pubblica amministrazione, licenziati da un impiego pubblico per procedimento disciplinare o prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze Armate o di Polizia, eccetto che per non idoneità psico fisica;
• non siano stati sottoposti a misure di prevenzione;
• non siano stati dichiarati obiettori di coscienza e non aver prestato servizio civile sostitutivo, a meno di apposita e formale rinuncia a tale status non prima che siano passati almeno 5 anni dal congedo.

Chi volesse partecipare al concorso può inviare la domanda di partecipazione, entro il 20 novembre 2014, seguendo la procedura guidata sul sito dei Carabinieri,  Il bando è disponibile alla pagina dedicata ai Concorsi dell’Arma dei Carabinieri.

Ultimi articoli

Segretari comunali, concorso per 172 posti: aperto solo agli idonei

Nella Gazzetta Ufficiale del 14 settembre è disponibile il bando per il nuovo concorso segretari comunali 2021. I posti...

Potrebbe interessarti anche