domenica, 28 Novembre 2021

Stage retribuiti 650 euro per 280 disoccupati da 12 mesi

Di questo autore

Funzionario Agenzia delle Entrate: stipendio e mansioni

Lo scorso 13 agosto è stato pubblicato il bando, in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per il...

Concorso Comune di Napoli: bando, requisiti e cosa studiare. Tutto quello che c’è da sapere

Il Comune di Napoli ha indetto un nuovo concorso per l’assunzione a tempo determinato di 123 nuovi dipendenti che...

Regione Calabria, concorsi Centro per l’impiego: bando da 537 posti

Nuovo concorso Centro per l'impiego - La Regione Calabria sta per bandire un concorso per l'assunzione di 537 unità...

E’ sempre più difficile trovare un lavoro e soprattutto essere inseriti in un contesto lavorativo giovane e informatizzato, l’agenzia del  Ministero del Lavoro ha attuato insieme alla Regione Marche degli “Interventi a supporto del re-inserimento di disoccupati over-45 attraverso l’attivazione di tirocini formativi”.

L’obiettivo di questa iniziativa è quello di reinserire, inizialmente, 280 persone disoccupate, nel mondo del lavoro. I candidati saranno coloro che non possono usufruire di ammortizzatori sociali.

I candidati dovranno possedere i seguenti requisiti:

• Un’età superiore ai 45 anni;
• Essere disoccupati da almeno 12 mesi;
• Essere residenti nella Regione Marche da almeno un anno;
• Avere un’anzianità lavorativa di almeno 10 anni;
• Avere una certificazione dell’ Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE), riferita all’anno 2013, del proprio nucleo familiare, non superiore a € 12mila

Per il candidato è prevista una retribuzione vista come indennità di partecipazione pari a € 650,00 mensili, legata alla partecipazione ad un tirocinio della durata di sei mesi con un impegno settimanale minimo di 25 ore. Durante il tirocinio verrà affiancato al candidato un tutor aziendale che lo aiuterà al reinserimento lavorativo sostenendolo nella realizzazione degli obiettivi individuati nel progetto formativo.

La domanda di partecipazione ai tirocini formativi andrà fatta al Centro per l’Impiego, individuando un soggetto ospitante all’interno del territorio regionale disponibile ad attivare con lui un tirocinio alle condizioni previste dall’Avviso Pubblico, utilizzando le modalità descritte e compilando le domande allegate allo stesso.

Per informazioni dettagliate, per scaricare il bando e gli allegati potete visitare la pagina d’Istruzione e Formazione Lavoro della Regione Marche.

Ultimi articoli

Funzionario Agenzia delle Entrate: stipendio e mansioni

Lo scorso 13 agosto è stato pubblicato il bando, in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per il...

Potrebbe interessarti anche