Previste nuove assunzioni presso l’Agenzia delle Entrate tributarie ed erariali attraverso nuovi concorsi e selezioni, per un totale di 1.100 posti, oltre agli 800 già [...]

Previste nuove assunzioni presso l’Agenzia delle Entrate tributarie ed erariali attraverso nuovi concorsi e selezioni, per un totale di 1.100 posti, oltre agli 800 già autorizzati.

Una notizia molto positiva per chi è in cerca di un’occupazione, ma non di certo rassicurante per gli evasori del fisco, infatti le assunzioni riguarderanno funzionari erariali, che si occuperanno dei capitali detenuti all’estero illecitamente e del loro rientro in Italia.

I millecento posti di lavoro saranno ripartiti nel corso di 3 anni a partire dal 2015 fino al 2017. Quattrocento funzionari saranno assunti nel 2015, 350 nel 2016 e 350 nel 2017. Altri 800 posti sono garantiti ai vincitori dei precendenti concorsi, la cui assunzione è già stata autorizzata.

La dotazione di nuovi funzionari servirà ad affrontare al crescente e allarmante evasione fiscale, stando a quanto stabilito dal decreto legge 5 sulla voluntary disclosure, ossia sulla possibilità di far rientrare in Italia i capitali illecitamente detenuti all’estero.

Il decreto è accompagnato da una relazione in cui vengono spiegati i motivi di una tale e consistente dotazione di personale, ecco cosa dice: “Per affrontare le esigenze operative connesse allo svolgimento delle attività necessarie all’applicazione della disciplina sull’emersione e il rientro dei capitali detenuti all’estero nonché per potenziare l’azione di prevenzione e contrasto all’evasione e all’elusione fiscale, più che una struttura di spesa è fondamentalmente una struttura di entrata, garantendo al bilancio dello stato circa l’80% di tutte le entrate tributarie.

Se vuoi tenerti aggiornato sui prossimi concorsi e selezioni indette dall’Agenzia delle Entrare visita periodicamente l’area “Concorsi in svolgimento” della sezione Bandi di Concorso.

Vuoi ricevere i nuovi Bandi di Concorso comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di Concorsi-Pubblici.org
Loading Facebook Comments ...