Indetti bandi di concorso per l’assunzione di profili addetti ai servizi amministrativi di Università, ARPA e vari Comuni.   Concorso pubblico, per esami, per la [...]

Indetti bandi di concorso per l’assunzione di profili addetti ai servizi amministrativi di Università, ARPA e vari Comuni.

 

  • Concorso pubblico, per esami, per la copertura a tempo indeterminato di n. 1 posto di categoria B, posizione economica B3, dell’area amministrativa, per supporto amministrativo e contabile alle Strutture dell’Amministrazione Centrale e dei Dipartimenti di Ateneo.

I candidati devono essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

– diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata almeno quadriennale;

– oppure diploma di istruzione della scuola dell’obbligo unitamente al diploma di qualifica professionale, compatibile con l’attività lavorativa da svolgere rispetto al posso messo a concorso;

– oppure diploma di istruzione della scuola dell’obbligo unitamente all’attestato di qualifica rilasciato ai sensi dell’art. 14 della Legge n. 845/78 o titolo equiparabile se rilasciato ai sensi della normativa precedente, compatibile con l’attività lavorativa da svolgere rispetto al posto messo a concorso;

– oppure diploma di istruzione della scuola dell’obbligo unitamente ad attestato di corso di formazione tenuto da Enti pubblici o da Istituti legalmente riconosciuti, compatibile con l’attività lavorativa da svolgere rispetto al posto messo a concorso;

– oppure titolo di studio conseguito all’estero ma dichiarato equipollente.

La domanda di ammissione al concorso, indirizzata all’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” – Piazza L. Miraglia, Palazzo Bideri – 80138 Napoli, dovrà pervenire entro il trenta giorni a decorrere dal giorno successivo a quello di pubblicazione del bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, ovvero entro il 19 ottobre 2017.

Per ulteriori informazioni cliccate qua.

 

  • Concorso pubblico, per esami, per la copertura a tempo indeterminato di n. 1 posto di categoria C, posizione economica C1, dell’area amministrativa, per le attività di comunicazione e servizi all’utenza, con particolare riferimento all’attività didattica dei Dipartimenti ed al front office delle Segreterie Studenti dell’Ateneo.

I candidati devono essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

– diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata almeno quinquennale;

– oppure titolo di studio conseguito all’estero ma dichiarato equipollente.

La domanda di ammissione al concorso, indirizzata all’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” – Piazza L. Miraglia, Palazzo Bideri – 80138 Napoli, dovrà pervenire entro il trenta giorni a decorrere dal giorno successivo a quello di pubblicazione del bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, ovvero entro il 19 ottobre 2017.

Per ulteriori informazioni cliccate qua.

 

  • Concorso pubblico, per titoli ed esami, riservato ai soggetti di cui all’art. 1 della legge 12 marzo 1999, n. 68 e s.m.i., per il reclutamento a tempo pieno e indeterminato di n. 5 unità di personale – profilo di Assistente Amministrativo, categoria C da assegnare alle sedi di Bari (n. 1 unità), al D.A.P. di Foggia (n. 2 unità), al D.A.P. di Lecce (n. 1 unità) e al D.A.P. di Taranto.

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

– appartenenza ad una delle categorie di cui all’art. 1 della Legge n. 68/1999 s.m.i., risultante dall’iscrizione negli elenchi di cui all’art. 8 della medesima Legge tenuti presso il Servizio Politiche del Lavoro Ufficio Collocamento Obbligatorio della Provincia di residenza fatte salve le disposizioni di cui agli artt. 6 e 7 della Legge n. 13/03/1958 n. 308 (“Norme per l’assunzione obbligatoria al lavoro dei sordomuti”);

– verifica della permanenza dello stato invalidante e delle condizioni di disabilità nonché dell’accertamento delle condizioni di compatibilità allo svolgimento delle funzioni proprie del profilo di appartenenza da parte del Comitato Tecnico (art. 6 Legge n. 68/1999), prima dell’immissione in servizio;

– diploma di istruzione secondaria di secondo grado (Diploma di maturità), di durata quinquennale. I candidati in possesso del titolo di studio di cui innanzi o di altro titolo equivalente che sia stato rilasciato da un Paese dell’Unione Europea, possono essere ammessi a partecipare al concorso purché i suddetti titoli siano equiparati con D.P.C.M., ai sensi dell’art.38, c.3 del D. Lgs. n. 165/2001.

La domanda di ammissione alla procedura concorsuale, indirizzate al Direttore Generale dell’ARPA Puglia, Corso Trieste n. 27, 70126 – Bari, dovrà pervenire entro il 23 ottobre 2017.

Per ulteriori informazioni cliccate qua.

 

  • Concorso pubblico per n. 2 posti di Istruttore Amministrativo, categoria C – posizione economica C1, con rapporto di lavoro a tempo indeterminato e pieno – Area Servizi Amministrativi e Trasporti.

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

– diploma di maturità quinquennale di scuola secondaria superiore;

– patente di guida di categoria B non soggetta a provvedimenti di revoca e/o di sospensione;

– conoscenza della lingua inglese.

La domanda di ammissione al concorso, indirizzata al Comune di Chivasso – Piazza C.A. Dalla Chiesa, 5 – 10034 Chivasso, dovrà pervenire entro trenta giorni dalla data di pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale IV Serie, ovvero entro il 19 ottobre 2017.

Per ulteriori informazioni cliccate qua.

 

  • Concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di n. 3 posti di Istruttore Direttivo Amministrativo, a tempo indeterminato e pieno, categoria D, posizione economica D1 presso l’Unione Reno Galliera – Ufficio di Piano Distrettuale.

I candidati devono essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

– Diploma di laurea conseguito secondo il vecchio ordinamento in: Lettere, Discipline delle arti, della musica e dello spettacolo, Filosofia, Lingua e cultura italiana, Lingue e culture europee, Lingue e letterature straniere, Pedagogia, Scienze dell’educazione, Scienze della comunicazione, Sociologia, Storia, Economia e commercio, Scienze politiche, Giurisprudenza, Scienze del Servizio Sociale;

– ovvero titoli equipollenti secondo la classificazione del vecchio ordinamento di laurea;

– lauree specialistiche o lauree magistrali delle corrispondenti classi del DM 509/99 e DM 270/04 equiparate ai citati Diplomi di Laurea del vecchio ordinamento ai sensi del D.L. 9 luglio 2009.

– lauree triennali appartenenti alle seguenti classi di laurea DM 509/99 02 – Scienze dei servizi giuridici, 05 – Lettere, 06 – Scienze del Servizio Sociale, 11 – Lingue e culture moderne, 14 – Scienze della comunicazione, 15 Scienze politiche e delle relazioni internazionali, 17 – Scienze dell’economia e della gestione aziendale, 19 – Scienze dell’amministrazione, 28 – Scienze economiche, 29 – Filosofia, 31 – Scienze giuridiche, 35 – Scienze sociali per la cooperazione, lo sviluppo e la pace, 36 – Scienze sociologiche, 38 – Scienze storiche;

– lauree triennali appartenenti alle seguenti classi di laurea DM 270/04 L-14 Scienze dei servizi Giuridici, L – 10 Lettere, L – 39 Servizio Sociale, L – 11 Lingue e culture moderne, L – 20 Scienze della comunicazione, L – 36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali, L – 18 Scienze dell’economia e della gestione aziendale, L – 16 Scienza dell’amministrazione e dell’organizzazione, L – 33 Scienze economiche, L – 5 Filosofia, L – 14 Scienze dei servizi giuridici, L – 37 Scienze sociali per la cooperazione, lo sviluppo e la pace, L – 40 Sociologia, L – 42 Storia.

La domanda di ammissione al concorso, presentata esclusivamente con iscrizione on-line, all’indirizzo www.renogalliera.it, dovrà pervenire entro il 12 ottobre 2017.

Per ulteriori informazioni cliccate qua.

Vuoi ricevere i nuovi Bandi di Concorso comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di Concorsi-Pubblici.org